pagelle

Cittadella-Monza 3-0, le pagelle: travolti. Fallimento totale

Cittadella-Monza 3-0, le pagelle: travolti. Fallimento totale

Sprofonda il Monza al "Tombolato". Biancorossi asfaltati da un Cittadella superiore in tutto, nell'atteggiamento, nella voglia, nel gioco e nel ritmo. La prima delle finali finisce in tragedia. La A si allontana e...

Stefano Pontoni

Sprofonda il Monza al "Tombolato". Biancorossi asfaltati da un Cittadella superiore in tutto, nell'atteggiamento, nella voglia, nel gioco e nel ritmo. La prima delle finali finisce in tragedia. La A si allontana e vedendo la partita di questa sera viene da dire che il risultato finale è meritato.

Di Gregorio 5 - Sul primo gol non esce, sul terzo respinge male. La sua partita è tutta qua. Prova a salvare il salvabile, preso anche lui a pallonate.

Bettella 4,5 - Baldini passa da tutte le parti. Sul primo gol è lui a perdere l'uomo. Naufraga con il resto della squadra.

Paletta s.v.. Va ko subito, il Monza perde il difensore più esperto (Dal 15’ Scaglia 5 - La difesa balla e lui pure, il Cittadella affonda con estrema facilità).

Pirola 5 - Troppi errori, spesso mal posizionato. Si butta in avanti sui calci piazzati in cerca del gol.

Sampirisi 6 - Tra i pochi a non arrendersi, tra i pochi a spingere. Ci prova, come può, senza però riuscire a far male. Sufficienza per l'impegno.

Frattesi 6,5 - Questo ragazzo ha trascinato il Monza per tutta la stagione. Il solo ad avere una voglia matta di dimostrare qualcosa. Si distingue nel nulla. Si divora un gol da due passi, errore pesante.

Barberis 4,5 - Encelfalogramma piatto, questo è un male per quello che dovrebbe essere il cervello della squadra. I centrocampisti avversari lo pressano e lui non riesce a uscire dalla gabbia. Pericoloso solo su un calcio di punizione, assente ingiustificato.

Armellino 4,5 - Brocchi gli dà una maglia da titolare. Gira a vuoto, non riesce mai ad entrare in partita e a dare ritmo. (Dal 63’ Colpani 6 - Rispetto al compagno ha un passo diverso. Cerca di inventare qualcosa, di metterci un po' di fantasia).

Carlos Augusto 6 - Macina chilometri, prova a trovare la giocata vincente ma pare un corpo estraneo. Tra gli ultimi ad arrendersi. (Dall’82’ D’Alessandros.v. - Arrivato per fare la differenza, Brocchi lo mette a 8 minuti dalla fine. Un grande punto di domanda).

Dany Mota 5 - Questa sera non riesce mai a strappare, gli manca il guizzo. Nessuna giocata degna della sua qualità (Dall’82’ Balotelli s.v. - Ma che ha fatto a Brocchi per farsi sempre escludere?).

Djily Diaw 5 - Ok, corre ma niente di più. Ad un attaccante si chiedono i gol, non i chilometri. A Cittadella e a Pordenone era un al altro attaccante ma le colpe non solo soltanto sue. Tatticamente sprecato. Là davanti è sempre solo a giocare spalle alla porta. (Dal 63’ Gytkjaer 5 - Pochi palloni giocabili, lui non fa niente per farsi vedere dai compagni).

Brocchi 3 - 3 come i gol presi. Sbaglia tutto, ancora una volta. Formazione al limite dell'assurdo, i migliori che ha in rosa li mette a partita già finita. Forse non si rende conte che non c'è più spazio per rimediare ai suoi errori. La guida di una stagione che rischia concretamente di essere un fallimento.