focus

Verso Cosenza-Monza: si avanza a suon di record, ma ora occhi sul Cosenza

Domani altra prova importante per il Monza, chiamato a vincere le ultime due gare per raggiungere l'obbiettivo della promozione diretta. Il Cosenza è l'avversario e ora andiamo a leggere il dato prima della gara. Sarà la...

Emanuele Dell'Anna

Domani altra prova importante per il Monza, chiamato a vincere le ultime due gare per raggiungere l'obbiettivo della promozione diretta. Il Cosenza è l'avversario e ora andiamo a leggere il dato prima della gara.

Sarà la 22esima volta che Cosenza e Monza si affrontano in Serie B, per un bilancio in perfetta parità con sei vittorie a testa; nove pareggi, compreso l’ultimo nel match d’andata (2-2).

Il Monza ha perso le ultime due trasferte di campionato contro il Cosenza. Il Cosenza ha vinto tre delle ultime sei partite casalinghe di Serie B (1N, 2P), compresa la più recente contro il Pescara; i rossoblù non avevano strappato alcun successo in tutte le precedenti 12 sfide interne di questo campionato (8N, 4P).

I calabresi non hanno subito gol nell’ultimo match casalingo di campionato; l’ultima volta che la squadra calabrese non ha subito reti per due match interni consecutivi nel torneo cadetto risale all’aprile 2019, contro Crotone e Spezia.

I brianzoli hanno vinto le ultime tre sfide di campionato e potrebbe infilare quattro successi consecutivi per la prima volta nel torneo in corso; l’ultima volta che i brianzoli hanno centrato quattro vittorie di fila in Serie B risale al febbraio 1984.

Con il successo contro la Salernitana, il Monza ha stabilito il record di vittorie in trasferta in una singola stagione di Serie B: sette, superando le sei conquistate nelle stagioni 1955/56; 1961/62 e 1979/80.

Il Monza è la squadra che ha vinto più partite quando ha segnato il primo gol del match in questo campionato: ben 16 (almeno due in più rispetto alle altre avversarie) sulle 22 complessive (5N, 1P).

Il Cosenza è la squadra che ha subito più tiri nello specchio (207) in questo campionato, mentre il Monza quella che ne ha subiti meno (112).

Luca Tremolada ha preso parte attiva a quattro (tre reti, un assist) delle ultime cinque marcature del Cosenza in questo campionato: aveva messo lo zampino soltanto cinque volte in tutti i precedenti 24 gol della propria squadra.

Andrea Barberis, 16esimo marcatore differente del Monza nel torneo in corso e a bersaglio nell’ultimo match contro il Lecce, ha realizzato quattro dei sei gol messi a segno in Serie B da fuori area, gli ultimi due su punizione diretta.