primo piano

Il Monza butta via due punti. Avanti di due gol si fa rimontare dal Cosenza

Il Monza butta via due punti. Avanti di due gol si fa rimontare dal Cosenza

Termina 2-2 la partita tra Monza e Cosenza: padroni di casa che sprecano il doppio vantaggio accumulato grazie alle reti di Barillà e Gytkjaer. Prima l'autogol di Paletta, poi l'errore di Bettella che regala a Tremolada...

Stefano Pontoni

Termina 2-2 la partita tra Monza e Cosenza: padroni di casa che sprecano il doppio vantaggio accumulato grazie alle reti di Barillà e Gytkjaer. Prima l'autogol di Paletta, poi l'errore di Bettella che regala a Tremolada l'occasione per bagnare con il gol l'esordio in maglia rossoblu. Espulso Kone nei Lupi nei minuti di recupero, ma è Di Gregorio a prendersi le luci della ribalta per un intervento determinante in uscita su Sciaudone.

90'+3DI GREGORIO DETERMINANTE!!! Tremolada innesca alla grande la corsa di Sciaudone sulla destra alle spalle di Barberis, è fondamentale l'uscita dell'estremo difensore biancorosso ad opporsi alla conclusione del centrocampista rossoblu. 

90'+2Dura poco più di un minuto la partita dell'ivoriano, intervenuto con il piede a martello su Colpani. Nessun dubbio per Aureliano che ha immediatamente estratto il cartellino rosso. 

90'+2 ESPULSO KONE!!!

90'+1Sono 4 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara. 

PUBBLICITÀ

90' Ultimo cambio per il Cosenza: Occhiuzzi temporeggia qualche secondo per sincerarsi delle condizioni di Sciaudone, in preda ai crampi. Alla fine è Carretta a fare spazio a Kone. 

89'CARLOS AUGUSTO!! Mota apparecchia con la suola per la conclusione del brasiliano. Solo potenza nel sinistro del numero 30, conclusione che si perde sul fondo. 

88'Mota prende il fondo dalla sinistra ma calibra malissimo il servizio in area di rigore. Comincia a farsi sentire anche un po' di stanchezza negli uomini di Brocchi. 

87'Cosenza arroccato nella propria metà campo, pronto a sfruttare eventuali possibilità in ripartenza. Continua il forcing del Monza alla ricerca del gol del 3-2.

85'MOTA!!! Destro a giro fantastico del portoghese dal limite dell'area che non trova il bersaglio grosso davvero per questione di centimetri. 

85' Esce anche Corsi, al suo posto Vera.

84' Doppio cambio anche tra le fila del Cosenza: esce Baez, entra Sueva. 

84' Fuori anche Gytkjaer, al suo posto Maric.

84' Altro doppio cambio tra le fila del Monza: fuori Donati, dentro Sampirisi. 

82'Adesso il Monza prova a chiudere gli avversari nella loro metà campo. Colpani ci prova con il sinistro a rientrare ben posizionato in area di rigore ma non riesce ad angolare abbastanza per impensierire Falcone.

80'Corsi perde un brutto pallone a ridosso dell'area di rigore brianzola, per sua fortuna Mota non ha la decisione giusta nel condurre la ripartenza. 

79'Corner battuto corto, Colpani rimette in area di rigore dove Bettella stacca prima di tutti ma senza trovare lo specchio della porta difesa da Falcone. 

78'D'Errico prova a prendere il fondo dopo una bella percussione, Legittimo gli tocca il pallone sul fondo. Calcio d'angolo per il Monza. 

77'Ammonito Donati: intervento pericoloso a centrocampo ai danni di Sciaudone anche se il primo tocco è sul pallone. Brocchi non apprezza la decisione del direttore di gara. 

75'Colpani supera tre avversari sulla destra, anche con un po' di fortuna, e serve a rimorchio per l'inserimento di Gytkjaer. Destro debole e innocuo dell'attaccante danese, ben contrato da Petrucci nell'occasione.

74'CARLOS AUGUSTO!!! Donati si accentra dalla sinistra e scarica sul brasiliano che dal limite dell'area calcia con il sinistro trovando la risposta non pulitissima di Falcone, che riesce comunque ad opporsi alla conclusione. 

73'Prova a sfruttare il momento positivo il Cosenza, alla ricerca del clamoroso gol del 3-2. Petrucci si coordina al volo su azione di calcio d'angolo, c'è un'altra deviazione e altro tiro dalla bandierina per i rossoblu. 

72'Esce anche Boateng, al suo posto D'Errico. 

72'Doppio cambio nelle fila del Monza: fuori Barillà, al suo posto Colpani. 

70'Boateng deposita in rete dopo una spizzata di testa di Mota a centro area ma la posizione del ghanese era palesemente irregolare. Nessuna protesta, infatti, del numero 7 biancorosso. 

69'Sono bastati 22' a Tremolada per siglare il primo gol con la maglia del Cosenza. Furioso Brocchi sulla panchina dei brianzoli, subito chiamati un paio di uomini dalla panchina per provare ad invertire l'inerzia del match. 

68'Errore clamoroso di Bettella in fase di impostazione, palla regalata a Tremolada che arriva al limite dell'area e con il sinistro a giro pesca l'angolino sul palo lontano alla destra di Di Gregorio. Tutto da rifare per il Monza, è 2-2 all' U-Power Stadium. 

67'TREMOLADAAAA!!! PAREGGIA IL COSENZA!!!

66'Occhiuzzi chiama il pressing alto sui portatori di palla del Monza. Vuole sfruttare la riconquista alta il tecnico calabrese. 

65'Mota salta allargando troppo gli alettoni su Corsi. Gioco molto spezzettato in questo frangente della ripresa.

64'Tremolada calcia non bene sul primo palo, il pallone diventa insidioso visto il mancato intervento di Carlos Augusto ma finisce con impattare l'esterno della rete della porta di Di Gregorio. 

63'Carretta guadagna un tiro dalla bandierina facendo rimpallare la sfera sulla tibia di Bettella che era uscito a contrastarlo. 

62'Tanti errori da parte di entrambe le squadre, ancora incapaci di creare occasioni da gol in questo secondo tempo. 

61'Armellino spostato in maniera irregolare da Baez a centrocampo. Era partito a tutto gas l'attaccante uruguayano che non ha digerito la scelta del direttore di gara. 

59'Paletta determinante a centro area in anticipo su Baez dopo un bel guizzo di Carretta su Bettella. 

58'Primo cambio nel Monza: fuori Frattesi, dentro Armellino, anch'egli fresco di rinnovo fino a Giugno 2022 come D'Errico. 

57'Palla difficilissima da controllare per Boateng dopo un passaggio decisamente troppo forte di Barberis. Il pallone si perde sul fondo nonostante il tentativo elegante con il tacco del ghanese di addomesticare il pallone. 

56'Continua il possesso palla poco convinto del Monza a ridosso dell'area di rigore calabrese. Facile per la retroguardia rossoblu chiudere gli spazi vista la poca velocità nello sviluppo della manovra dei padroni di casa. 

54'Baez prova la conlcusione a giro dal limite dell'area. Tentativo debole e troppo centrale per impensierire Di Gregorio, ma segnali di ripresa da parte dei giocatori rossoblu. 

53'Boateng temporeggia troppo al limite dell'area di rigore prima di servire il taglio di Gytkjaer dalla destra. Legittimo fa buona guardia e allontana la minaccia. 

52'Sponda completamente sbagliata di Bittante dopo un buon cross di Sciaudone dalla destra. Nessun compagno riesce ad intervenire sul suggerimento dell'ala sinistra, riparte in contropiede il Monza. 

51'Tremolada prova il suggerimento sul secondo palo dalla destra, è attento Donati in copertura e di testa riesce ad allontanare la minaccia.

50'Sciaudone trova una buona traccia centrale per il taglio dalla destra di Carretta. Parte in posizione irregolare però il numero 10 dei Lupi. Si riparte da un calcio di punizione in favore del Monza. 

49'Copertura efficace di Carlos Augusto su Carretta imbeccato da un tracciante rasoterra di Petrucci. Qualche lamentela del numero 10 nell'occasione, per Aureliano non c'è nulla da segnalare. 

47'100 secondi di possesso palla per i ragazzi di Brocchi in questo secondo tempo. Frattesi prova il suggerimento dalla destra ma Idda libera l'area di rigore. 

46'Comincia la ripresa con un cambio tra le fila del Cosenza: finisce la partita dell'ex biancorosso Gliozzi, rimpiazzato dall'ultimo arrivato Tremolada.

Termina senza recupero il primo tempo di Monza-Cosenza: un partita apparentemente incanalata sui giusti binari per i padroni di casa, prima dell'episodio dell'autogol di Paletta che ha riaperto ogni discorso. Monza a segno con Barillà e Gytkjaer. 

45' Ammonito Petrucci: sgambetto irregolare ai danni di Mota. Altro giallo pesante per il Cosenza, che dopo Sciaudone perde anche l'altro mediano in vista della prossima partita contro il Pordenone. 

43'Sconsolato Brocchi sulla panchina dei brianzoli: già da qualche minuto non era soddisfatto dei suoi il tecnico milanese, sensazioni che hanno subito trovato conferma nell'episodio del goffo autogol di Paletta. 

41'Errore grossolano di Paletta, forse ostacolato da Gytkjaer alle sue spalle, su un calcio di punizione dalla sinistra per il Cosenza: intervento goffo di testa a mettere alle spalle del proprio portiere, senza nessuna pressione da parte degli avversari. Torna in corsa il Cosenza. 

40'AUTOGOL DI PALETTA!!! ACCORCIA LE DISTANZE IL COSENZA!!

40'Boateng prova la conclusione di prima intenzione dopo una spizzata della difesa calabrese sulla punizione calciata da Carlos Augusto. Sciaudone è sulla traiettoria ed allontana la minaccia.

39'Dribbling insistito di Mota sulla sinistra, Corsi lo aggancia irregolarmente alle spalle e Aureliano segnala un calcio di punizione per i padroni di casa. Siamo sulla trequarti campo.

37'Aureliano a colloquio con Occhiuzzi nei pressi della panchina dei calabresi. Cenno d'intesa del mister calabrese dopo alcune delucidazioni del direttore di gara, si può riprendere a giocare.

36'Concesso un calcio d'angolo al Cosenza ma non sembrano esserci tocchi di giocatori biancorossi sul suggerimento dalla destra di Carretta. Proteste veementi dei padroni di casa, ma Aureliano non cambia la sua decisione. 

35'Pericoloso il Cosenza dopo un'uscita complicata di Di Gregorio su traversone tagliato di Corsi dalla destra. Petrucci raccoglie la ribattuta al limite dell'area e calcia immediatamente con il destro, trovando però la sfortunata opposizione di Sciaudone che di fatto impedisce al pallone di centrare lo specchio della porta. 

34'Baez sfida Carlos Augusto sull'out di destra, cross sbilenco dell'uruguayano che termina direttamente oltre la linea di fondo dall'altro lato del campo. 

33'Carretta sgasa sulla destra ma trova la buona copertura di Mota ad evitare che il suo cross finisca in area di rigore biancorossa. 

32'FRATTESI!!! Completamente dimenticato sul secondo palo Frattesi che prova la battuta al volo con il sinistro ma trova l'efficace respinta di Idda. 

31'È un monologo della squadra di Brocchi adesso, Cosenza in evidente affanno. Carlos Augusto prende il fondo dalla sinistra e guadagna un tiro dalla bandierina per l'opposizione di Ingrosso. 

30'Barillà riceve al limite dell'area ed esplode il sinistro. Coordinazione precaria, il pallone si perde altissimo dalla porta di Falcone. 

29'Frattesi brucia Legittimo sulla destra ed entra in area di rigore, attento Idda ad intercettare il servizio a centro area del centrocampista biancorosso.

26'Altra palla persa dal Cosenza a centrocampo, Gytkjaer parte in progressione solitaria, aspetta l'arrivo dei compagni per far allargare i difensori avversari e pesca il palo lontano alla destra di Falcone con una bella conclusione dal limite dell'area. 

26' GYTKJAER!!! RADDOPPIO DEL MONZA!!!

25'Baez prova a far correre Corsi sull'out di destra, allunga la falcata Carlos Augusto che difende senza problemi la rimessa laterale. 

24'Boateng serve Gytkajer in verticale sulla destra, il danese opta per il passaggio a centro area per Barillà invece di servire Mota, completamente solo sul secondo palo. L'autore del gol riesce ad arrivare sul suggerimento del compagno con la punta, senza però trovare lo specchio della porta.

21'Chiusura decisiva di Bettella sulla sponde a centro area di Corsi per Bettella. Poteva anche tirare nell'occasione il numero 2 dei Lupi ma ha preferito il suggerimento a centro area favorendo il recupero del centrale biancorosso. 

20'Altro scontro con Sciaudone protagonista: stavolta è Gytkjaer a commettere fallo sul centrocampista rossoblu. 

19'Barillà resta contuso dopo uno scontro violento con Sciaudone. Ha rischiato l'ex-Bari nell'occasione, è già ammonito il numero 16 dei Lupi. 

18'Paletta sbaglia il giro palla verso Donati e regala una rimessa laterale al Cosenza. Applausi di Brocchi dalla panchina, che invita i suoi a non allentare la tensione.

17'Prova ad aumentare i giri del motore il Cosenza, che sta chiudendo il Monza nella propria metà campo senza però creare occasioni degne di nota dalle parti di Di Gregorio. 

16'Buon anticipo di Donati su Bittante, ben servito da un cross di Carretta dalla destra. Rimessa in zona d'attacco per il Cosenza. 

15'BARBERIS!!! Traiettoria magnifica disegnata dal piede destro del numero 8 biancorosso. Bravo Falcone a fare un passo alla sua sinistra e ad opporsi con due mani alla conclusione dell'ex-Crotone. 

14'Ammonito Sciaudone. Intervento rude e in netto ritardo su Frattesi quasi al limite dell'area di rigore. Giallo pesante per l'ex-Bari: diffidato, saltera il prossimo match contro il Pordenone.

13'Baez prova a premiare il taglio dalla destra di Corsi ma il suo tracciante con il sinistro è troppo molle, facilmente intercettato da Paletta. 

12'Gestisce bene il pallone il Monza, forte del vantaggio ottenuto qualche minuto fa. Ancora inattivo il Cosenza dalle parti di Di Gregorio, problemi nella costruzione della manovra offensiva per la squadra di Occhiuzzi. 

10'Bettella contrasta efficacemente Carretta sulla destra ed è anche fortunato nel rimpallo con il numero 10 dei Lupi. Si riparte con una rimessa dal fondo per il Monza. 

9'Alla prima occasione passano i padroni di casa: quinto assist in stagione per Gytkjaer, terzo centro invece per l'ex-Parma Barillà.

8'Gytkjaer spizza con la spalla il cross sul primo palo dalla bandierina. Per Barillà è un gioco da ragazzi spingere in porta al volo con il sinistro, completamente libero da marcature a centro area. Monza in vantaggio.

8' GOL DEL MONZA!! HA SEGNATO BARILLA'!!!

6'Sciaudone ringhia sulle caviglie di Boateng sulla linea di centrocampo. Per Aureliano ci sono gli estremi per il calcio di punizione. Possesso palla per i padroni di casa. 

5'Donati prova a premiare l'inserimento per vie centrali di Barillà ma il suo traversone è fuori misura e termina direttamente sul fondo. 

4'Carretta prova due volte a spedire in area di rigore, Sciaudone prova la conclusione al volo dal limite dell'area ma non riesce a trovare la coordinazione necessaria ad impattare il pallone. 

3'Carlos Augusto ferma irregolarmente Corsi sull'out di destra. Prima chance da calcio da fermo per gli ospiti. 

2'Barillà pressa irregolarmente Petrucci sulla trequarti campo avversaria. Primo fischio di Aureliano, calcio di punizione per il Cosenza. 

1'È Paletta ad agire sul centro-destra nella difesa brianzola. Bettella al suo fianco, sul centro-sinistra. 

1'PARTITI! Sono gli ospiti a muovere il primo pallone del match.

13:55 - Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Ancora pochi istanti al calcio d'inizio di Monza-Cosenza. 

13:50 - L'arbitro del match è il sig.Gianluca Aureliano di Bologna, coadiuvato da Giuseppe Macaddino della sezione di Pesaro e Gabriele Nuzzi della sezione di Valdarno. Quarto ufficiale Giovanni Ayroldi di Molfetta.

13:40 - Occhiuzzi recupera Báez dopo il problema fisico che lo aveva costretto al forfait contro l'Empoli e lo schiera subito titolare sulla trequarti, alle spalle del tandem d'attacco che sarà formato da Carretta e dall'ex-biancorosso Gliozzi. Panchina per Bahlouli e per l'ultimo arrivato Tremolada. Nel 3-4-1-2 disegnato dal tecnico calabrese, Petrucci e Sciaudone sono i prescelti a formare la cerniera in mediana, sulle fasce ci saranno Corsi e Bittante. Davanti a Falcone si rivede il terzetto difensivo composto da Ingrosso, Idda e Legittimo, vista anche l'assenza di Tiritiello per squalifica. L'altro indisponibile è Petre, prossimo a salutare il club rossoblu in questa finestra di mercato. 

13:35 - Brocchi deve fare a meno dei nuovi arrivati in questa finestra del mercato invernale: oltre a Balotelli, non convocati Scozzarella e Ricci, ancora in ritardo di condizione. Out anche Bellusci dopo l'espulsione rimediata a Lecce, c'è Paletta al centro della difesa in coppia con Bettella. Nel canonico 4-3-3 disegnato dal tecnico milanese, l'altro cambio rispetto alla trasferta del "Via del Mare" riguarda il reparto avanzato: c'è Mota Carvalho nel tridente con Gytkjaer e Boateng, panchina per D'Errico, fresco di rinnovo con i biancorossi fino a Giugno 2022. Confermato il resto della formazione, con Donati e Carlos Augusto sulle corsie laterali nel reparto arretrato davanti a Di Gregorio. A centrocampo tocca ancora a Frattesi e Barillà spalleggiare il play-maker Barberis.

13:25 - La migliore difesa (Monza-12 gol subiti) sfida l'attacco più anemico (Cosenza-11 gol segnati) del torneo nel match dell' U-Power Stadium. I brianzoli sono in striscia positiva da quattro partite ed occupano la quarta posizione in classifica. La sfida al Cosenza rappresenta un vero e proprio esame di maturità per i biancorossi, chiamati a dimostrare la propria forza contro un avversario meno blasonato: un'eventuale vittoria avvicinerebbe ulteriormente la testa della classifica e metterebbe pressione ad Empoli e Salernitana, una contro l'altra nello scontro diretto di domani sera al "Castellani". 

Buon pomeriggio amici di Tuttomonza.it, Stefano Pontoni vi da il benvenuto alla diretta testuale di Monza-Cosenza, gara valida per la 18ªgiornata di Serie BKT.