primo piano

Balotelli decisivo, il Monza espugna Salerno e tiene accesa la fiammella per la promozione diretta!

Balotelli decisivo, il Monza espugna Salerno e tiene accesa la fiammella per la promozione diretta!

Il Monza vince 3-1 (decisiva la doppietta di Balotelli, entrato a 10' dalla fine) a Salerno tenendo ancora accese le speranze per la promozione diretta. Il Lecce ha perso in casa contro il Cittadella, ed il prossimo turno la truppa di Brocchi...

Redazione Tuttomonza

Il Monza vince 3-1 (decisiva la doppietta di Balotelli, entrato a 10' dalla fine) a Salerno tenendo ancora accese le speranze per la promozione diretta. Il Lecce ha perso in casa contro il Cittadella, ed il prossimo turno la truppa di Brocchi può agguantare i pugliesi nello scontro diretto dell'U Power Stadium, la partita dell'anno! 

RIVIVI IL LIVE MATCH

91' BALOTELLI CHIUDE LA PARTITA! DISCESA DI D'ALESSANDRO, APPOGGIO ARRETRATO, SUPER MARIO NON SBAGLIA BATTENDO BELEC COL DESTRO SECCO!! SALERNITANA TRAMORTITA!

90' TRE MINUTI DI RECUPERO!

87' Tre minuti di fuoco all'Arechi, D'Alessandro commette fallo, riparte la Salernitana. 

84' Esce Frattesi nel Monza, dentro D'Alessandro. Nella Salernitana fa il suo ingresso Schiavone e Cicerelli. 

80' BALOTELLIIIIIIIIIIIII!!!!! ENTRA E SEGNA! BARBERIS CALCIA, BELEC NON TRATTIENE, SUPER MARIO NON PERDONA DA POCHI PASSI!

79' Doppio cambio Monza: dentro Balotelli al posto di Diaw e D'Errico (alla sua 200esima presenza in biancorosso) al posto di Colpani. Per la Salernitana fa il suo ingresso in campo Coulibaly che rileva Kjyine. 

77' Grande giocata di Colpani che salta Casasola, inevitabilmente costretto a stenderlo: cartellino giallo. 

76' Frattesi pazzesco! Grande giocata, palla per Scaglia che manda alto sopra la traversa!

74' CLAMOROSA OCCASIONE DEL MONZA! Frattesi stoppa col petto in area, botta col mancino, BELEC è MIRACOLOSO!!!!

71' Calcia Colpani prendendo la barriera, poi sulla ribattuta botta col destro, devìa sfortunatamente Mota mandando a lato. 

70' Grande fiammate all'Arechi: prima Gondo fa una grande giocata, Paletta chiude, poi Diaw in contropiede parte e semina il panico, Veseli lo stende, prendendo il cartellino giallo. Dentro Barberis per Scozzarella. 

68' OCCASIONE MONZA: grande percussione di Frattesi, scambio con Diaw e suggerimento centrale per Dany Mota che spara la botta, senza trovare però lo specchio.

65' Grande percussione di Kyjine, provvidenziale la copertura di Paletta. 

63' Casasola non si capisce con Tutino, e la sfera termina direttamente sul fondo. 

60' Di Tacchio ferma Dany Mota, poi la sfera viene raccolta da Kyjine che prova la botta da lontano, Di Gregorio fa sua la sfera. 

56' Prova ad innalzare il baricentro: colpo di testa di Gondo in torsione, blocca Di Gregorio. 

50' GONDO LA PAREGGIA SUBITO! TOCCO SOTTO GRANDIOSO E DI GREGORIO NON PUò FARE NULLA! 

49' SEMPRE LUIIIIIII, FRATTESI PORTA AVANTI IL MONZA ALL'ARECHI!!!! OTTAVO CENTRO IN STAGIONE! Errore clamoroso in impostazione, pasticcio di Gyomber con Di Tacchio che si scontrano, la mezz'ala di Brocchi s'invola davanti a Belec incrociando il tiro e portando avanti i suoi!! Ci voleva un episodio, ed è arrivato!

48' Inizia a piovere all'Arechi, potrebbe essere un fattore. 

46' Si riparte, subito prova ad aggresire la palla alta la Salernitana, ma Gondo commette fallo di mano concedendo al Monza la possibilità di ripartire dalla zona mediana. 

Rientrano in campo le due squadre, tra poco si riparte all'Arechi. 

SECONDO TEMPO

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Pochi minuti di pausa poi di nuovo qui a commentare la ripresa della contesa. 

45' Senza recupero, si va all'intervallo a reti bianche. Match abbastanza bloccato, tre gli episodi chiave: il possibile calcio di rigore per i granata non fischiato per fallo di Frattesi su Gondo, poi la parata clamorosa di Belec, con l'aiuto della traversa, sulla botta secca al volo di collo pieno di Sampirisi, dunque l'unica emozione di marca granata: Kyjne riceve da Gyomber, percorre il campo per vie centrali e calcia, Di Gregorio interviene a mani aperte dopo la deviazione di Paletta.  

44' PRIMO SUSSULTO OFFENSIVO DELLA SALERNITANA: KYINE SI SMARCA E CALCIA COL DESTRO, DI GREGORIO RESPINGE MOLTO BENE DOPO LA DEVIAZIONE DI PALETTA CHE HA RESO MAGGIORMENTE COMPLICATO L'INTERVENTO!

39' Entrataccia di Pirola su Tutino: è per il giovane difensore centrale classe 2002 il primo cartellino giallo del match. 

38' Capezzi innesta la marcia di Tutino, il cui cross viene ribattuto da Pirola, poi il rimpallo sfavorisce l'attaccante granata: rimessa dal fondo per Di Gregorio. 

33' Riparte la Salernitana che piazza il pullman in fase difensiva davanti all'area di rigore provando a giocarsi la carta del contropiede. In questo caso Kiyne sbaglia un suggerimento elementare, è di facile gestione la copertura di Sampirisi, bravo anche a conquistarsi fallo in fase difensiva. 

28' Viene fermato Mota Carvalho: i movimenti della retroguardia granata sono perfetti, con Veseli soprattutto che non ha davvero sbagliato una virgola. 

27' Costruisce bene da dietro la truppa di Brocchi, anche se dalla cintola in avanti gli spazi sono serrati e si fa dura trovare pertugi per affondare il colpo. 

26' Cross di Colpani sul primo palo, blocca facilmente Belec. Ma il Monza deve attaccare con più pedine l'area avversaria se vuole mettere in seria difficoltà la retroguardia di Castori (in isolamento fiduciario per aver contratto il Covid, in panchina oggi c'è il vice Bocchini, ndr). 

24' Lancio tagliente dalla cabina di regia di Scozzarella per Carlos Augusto, impossibilitato nel tenere in gioco il pallone sull'uscita particolarmente rischiosa di Belec. Rimessa dal fondo granata. 

21' Frattesi prova a servire Sampirisi sul lato destro ma sbaglia la misura della traiettoria del passaggio. Avvio molto equilibrato, le ventidue pedine in campo tengono le posizioni senza scomporsi più di tanto. 

20' Ottimo lavoro di Tutino che esce dalla linea difensiva del Monza facendo il movimento a mezza luna, poi scarica verso Casasola dopo aver combinato con Gondo, mura Pirola sul primo palo. 

17' Imbucata di Kiyne, legge molto bene ancora una volta Paletta, fin qui perfetto e autore già di tre interventi in copertura. Contrasti molto duri anche in mezzo al campo, come giusto che sia le due squadre non si risparmiano. Capezzi conclude dai venti metri, blocca a terra Di Gregorio. 

15' Spinge con insistenza il Monza: Sampirisi crossa dalla destra sul secondo palo, raccoglie Mota che fa ripartire da dietro il possesso. Match vibrante, Castori, come sempre, mette l'intera squadra dietro la linea del pallone, per provare a sfruttare le ripartenze. 

12' PARATA CLAMOROSA DI BELEC, CON L'AIUTO DELLA TRAVERSA, SU CONCLUSIONE PAZZESCA DI COLLO PIENO DI SAMPIRISI! 

11' OCCASIONE MONZA: Sampirisi raccoglie una respinta da corner e calcia col mancino, palla deviata in corner. Poi cross di Carlos Augusto affila un traversone tagliato, ottima copertura di Veseli. 

10' Entrata particolarmente dura di Bogdan su Sampirisi: calcio di punizione per il Monza sul settore destro del campo. 

8' Fallo proprio di Di Tacchio che è andato a saltare sopra la testa di Scozzarella commettendo irregolarità. In tribuna è presente anche il presidente Lotito, così come l'amministratore delegato del Monza Galliani. 

7' Verticalizzazione di Di Tacchio di prima intenzione verso Gondo che frana su Paletta, bravo a leggere in anticipo la situazione, conquistando un fallo in posizione arretrata. 

5' Corner battuto a centro area, sbroglia la matassa la retroguardia del Monza che riparte con Frattesi, è ottima la diagonale difensiva di Jaroszinski a disinnescare il contropiede biancorosso. 

3' Calcio d'angolo per la Salernitana, il primo del match, dopo una grande piroetta su Frattesi. 

2' Subito contatto dubbio in area di rigore granata: Gondo va a terra, Frattesi lo colpisce, il direttore di gara fa proseguire, tra le proteste clamorose di giocatori e panchina campana. 

1' Partiti! Calcio d'inizio e subito padroni di casa particolarmente aggressivi nell'attacco degli spazi. Il canovaccio sembra subito intendere una Salernitana costruttiva, il Monza attende e prova a colpire in contropiede. 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

13:58 Squadre in campo: casacca e completo da trasferta per il Monza, tradizionale uniforme granata per la Salernitana.

13:55 L'arbitro è il sig. Abbattista di Molfetta, coadiuvato dagli assistenti Mondin e Dei Giudici. Il IV uomo è il sig. Paterna di Teramo. Pochi istanti al fischio d'inizio, restate con noi, non ve ne pentirete!

13:45 Formazioni ufficiali di Salernitana-Monza, il big match della 35^ giornata di Serie B. Prudenza o desiderio di mettersi a specchio e bloccare gli esterni granata? Lo vedremo in campo, ma di certo Brocchi ha deciso di rendere denso il centrocampo biancorosso, inserendo Colpani e Frattesi mezz'ali, davanti ci sono Diaw e Dany Mota. In casa granata, c'è Kiyine dal 1', la coppia d'attacco, complice la squalifica di Djuric, è formata dal tandem Tutino -Gondo. 

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyombér Veseli; Casasola, Capezzi, Di Tacchio, Kiyine, Jaroszynski; Tutino, Gondo. A disp: Adamonis, Coulibaly, Mantovani, Sy, Schiavone, Cicerelli, Aya, Boultam, Anderson, Kristoffersen, Kupisz, Durmisi. All: Bocchini.

MONZA (3-5-2): Di Gregorio, Scaglia, Paletta, Pirola; Sampirisi, Frattesi, Scozzarella, Colpani, Carlos Augusto; Diaw, Mota Carvalho. A disp: Sommariva, Rubbi, Robbiati, D’Errico, Saio, Balotelli, D’Alessandro, Ricci, Magli, Barberis. All: Brocchi.

13:35 Tanto tuonò che piovve. Prima lo stop del campionato per due settimane, facendo passare la linea Galliani e infuriare la dirigenza della Salernitana; poi i positivi in casa granata che hanno fatto tremare la Lega di B per un eventuale nuovo slittamento del torneo; dunque il caos creato dagli otto biancorossi che lunedì pomeriggio hanno deciso di passare un pomeriggio di svago al casinò di Lugano. Insomma, negli ultimi sette giorni è successo davvero di tutto. Adesso, però, la resa dei conti ci sarà sul campo: all'Arechi la truppa di Brocchi vuole cancellare ogni rimpianto per farsi sotto e tenere viva l'ultima speranza per la promozione diretta, difendendo però anche il quarto posto che significherebbe semifinale play off.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyombér Veseli; Casasola, Capezzi, Di Tacchio, Kiyine, Jaroszynski; Tutino, Gondo. A disp: Adamonis, Coulibaly, Mantovani, Sy, Schiavone, Cicerelli, Aya, Boultam, Anderson, Kristoffersen, Kupisz, Durmisi. All: Bocchini.

MONZA (3-5-2): Di Gregorio, Scaglia, Paletta, Pirola; Sampirisi, Frattesi, Scozzarella, Colpani, Carlos Augusto; Diaw, Mota Carvalho. A disp: Sommariva, Rubbi, Robbiati, D’Errico, Saio, Balotelli, D’Alessandro, Ricci, Magli, Barberis. All: Brocchi.

13:30 Buon pomeriggio gentili lettori di TuttoMonza, che piacere ritrovarvi dopo due settimane d'astinenza. Si torna al calcio live, e quest'oggi la partita è davvero importante: all'Arechi andrà in scena Salernitana-Monza, un match rilevante quanto decisivo per le sorti delle zone alte del campionato di Serie B. 

(LIVE DI NICCOLÒ ANFOSSO)