news

Pordenone, Lovisa: “La B è difficile, vedete il ricco Monza costretto ai playoff”

Il presidente del Pordenone Mauro Lovisa parlando a Il Gazzettino ha commentato con soddisfazione la salvezza raggiunta all'ultima giornata contro il Cosenza: "Il prossimo anno soffriremo meno. Per noi era importante...

Redazione Tuttomonza

Il presidente del Pordenone Mauro Lovisa parlando a Il Gazzettino ha commentato con soddisfazione la salvezza raggiunta all'ultima giornata contro il Cosenza: "Il prossimo anno soffriremo meno. Per noi era importante confermarci in categoria, soprattutto per i progetti societari che vogliamo portare avanti. Il secondo anno è sempre più difficile. Se andate a vedere la storia del campionato di B vi accorgerete che all’esordio le neopromosse fanno bene, mentre nella stagione successiva rischiano, o addirittura retrocedono. Al Cosenza è successo dopo tre annate. Confermarsi è difficile, in cadetteria nulla è scontato: devi confrontarti con società economicamente solide e blasonate, che hanno un passato anche in Serie A. Penso al ricco Monza, strafavorito e invece costretto ai playoff. O come la Spal, che addirittura è rimasta fuori. La B è un torneo difficile".