l avversario

Salernitana, Mezzaroma: “Non possiamo che aspettare le decisioni che saranno prese”

Anche il co-patron della Salernitana Marco Mezzaroma è intervenuto sulla questione Monza, queste le sue parole riportate dal Corriere dello Sport: "Non possiamo far altro che aspettare gli sviluppi della vicenda, sicuri che...

Redazione Tuttomonza

Anche il co-patron della Salernitana Marco Mezzaroma è intervenuto sulla questione Monza, queste le sue parole riportate dal Corriere dello Sport: "Non possiamo far altro che aspettare gli sviluppi della vicenda, sicuri che verranno applicate le sovraordinate norme statali vigenti o, laddove ricorrano i presupposti di lavoratori sportivi che si sono recati all’estero per svolgere la propria attività sportiva, quelle sportive. Di più al momento non sappiamo. Purtroppo il Covid ci ha posti di fronte ad una serie di problematiche ed incombenze che nessuno poteva immaginare. Anche noi, ad esempio, siamo stati controllati in passato in merito al rispetto della normativa anticovid. Ricordo che in occasione della gara giocata a Ferrara, in tarda serata due carabinieri vennero a controllare in albergo l’avvenuta guarigione dal Covid del calciatore Mantovani. Lui esibì il certificato dell’Asl Salerno che attestava la guarigione e la cosa si risolse. La stessa situazione si è poi ripetuta in occasione della trasferta di Ascoli, con analogo esito".