Intervistato da TuttoB.com il centrocampista del Monza Andrea Colpani ha parlato della sua esperienza al fianco di calciatori come Boateng e Balotelli: “Ho fatto un grande salto, lo scorso anno a Trapani avevo trovato un grande gruppo che mi ha fatto crescere, ma qui a Monza ho trovato giocatori esperti che hanno visto un altro tipo di calcio e sono felice di giocare con loro. Sicuramente potranno darmi una grande mano a crescere. Berlusconi? Per me è stato un onore conoscerlo di persona, ci ha dato motivazioni e carica in vista delle prossime gare. Serie A? È prematuro parlarne, noi adesso pensiamo ad allenarci bene ogni giorno per preparare una gara alla volta, poi si vedrà. Come rivali sicuramente c’è l’Empoli, ma anche Venezia e Cittadella. - continua Colpani – Obiettivi? Giocare il più possibile, mettermi in mostra, aiutare la squadra in questa impresa e fare la storia di questo club, portare il Monza per la prima volta in Serie A”.

Sezione: Focus / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 20:00
Autore: Stefano Pontoni
Vedi letture
Print