Dopo la sconfitta in semifinale di Coppa Italia, il tecnico della brianzole Marco Gaspari: “C’è da rimproverarci il fatto che abbiamo costruito tanto ma ci siamo trovati in più di una occasione a gestire male il primo tocco. La squadra ha lottato tanto eccetto la metà del terzo set, era molto concentrata, ma è dispiaciuto il fatto che ci siamo incartati in free ball e non abbiamo ottimizzato alcune battute slash. Contro di loro queste cose le paghi, perchè in queste gare se sbagli qualcosa poi fai fatica. Sapevamo di incontrare la squadra più forte del mondo al momento, ma non credo che la mia squadra abbia demeritato. Abbiamo una Finale di CEV Cup fra due giorni, quindi dobbiamo prendere quello che c’è stato di buono oggi e pensare alla sfida di martedì”.
 

Sezione: Volley / Data: Dom 14 marzo 2021 alle 16:15
Autore: Emanuele Dell'Anna
vedi letture
Print