news

La prossima B sarà ancor più competitiva. Ursino: “Lecce e Monza nonostante il grande organico devono comunque giocare”

La prossima B sarà ancor più competitiva. Ursino: “Lecce e Monza nonostante il grande organico devono comunque giocare”

Quella del prossimo anno sarà una Serie B altamente competitiva, con tante squadre di valore che proveranno a centrare la promozione. Parma, Benevento e Crotone vorranno subito risalire, Monza e Lecce invece saranno chiamate a riscattarsi...

Stefano Pontoni

Quella del prossimo anno sarà una Serie B altamente competitiva, con tante squadre di valore che proveranno a centrare la promozione. Parma, Benevento e Crotone vorranno subito risalire, Monza e Lecce invece saranno chiamate a riscattarsi dopo il fallimento di questa stagione. A parlarne è stato Beppe Ursino, direttore sportivo dei club pitagorico: "E' anche questo il bello del calcio. Squadre forti come Lecce e Monza nonostante il grande organico devono comunque giocare. Quest' anno sia Cittadella che Venezia hanno dimostrato di avere due grandissimi allenatori. La prossima stagione saranno in molte a lottare per Serie A, anche noi ci proveremo".