news

GdS – Ora Galliani progetta un nuovo Monza senza Balo e Boateng

GdS – Ora Galliani progetta un nuovo Monza senza Balo e Boateng

Stamane il quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport titola: " Ora Galliani progetta un nuovo Monza senza Balo e Boateng. L'ad e la A mancata: un flop che brucia. Brocchi in partenza, sfuma l'idea Buffon". Dopo...

Emanuele Dell'Anna

Stamane il quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport titola: " Ora Galliani progetta un nuovo Monza senza Balo e Boateng. L'ad e la A mancata: un flop che brucia. Brocchi in partenza, sfuma l'idea Buffon".

Dopo l'eliminazione dai playoff e quindi Serie A rimandata, l'ad  brianzolo deve fare i conti per la prossima stagione. Chiuso il discorso Buffon ("E’ finita prima di cominciare") bisogna prendere delle decisioni: "Non siamo andati in finale per un gol". La pensa allo stesso modo il presidente Silvio Berlusconi, che nel progetto Monza ha messo soldi e passione. "Ci siamo parlati dopo la partita, fisicamente sta meglio, è dispiaciuto come me".

Troppi punti persi per strada, soprattutto nel periodo di assenza di Galliani, difatti "In quelle 7 partite senza di me abbiamo fatto solo 6 punti. Sarà una casualità, ma poi sono tornato e ne abbiamo vinte 4 di fila". Ma oltre l'assenza dell'ad pesa anche il fatto di aver fatto un mercato di estrema intensità e non aver prodotto allo stesso modo.

Balotelli e Boateng, le stelle della squadra, hanno deluso: frenati da molti guai muscolari, hanno faticato a raggiungere e mantenere una condizione fisica accettabile. SuperMario ha segnato 6 gol, tra campionato e playoff, anche se titolare solo 5 volte. Il Boa ha fatto spesso la differenza, ma con un minutaggio che non supera i 60' e l'altra sera è stato fra i peggiori. Sono in scadenza e probabilmente andranno via. Poi il caso Diaw: 10 gol in 18 presenze col Pordenone, uno solo in 20 con il Monza.

Galliani non parla di futuro difatti afferma: "Decideremo con calma".