news

Diritti tv serie B: Eleven Sports sfida Dazn

Anche la Serie B del neo presidente rieletto Balata è alle prese con il rinnovo dei diritti tv. L’ultimo bando se l’era aggiudicato Dazn mettendo sul piatto 22 milioni annui per i 472 match (428 in esclusiva). Secondo...

Redazione Tuttomonza

Anche la Serie B del neo presidente rieletto Balata è alle prese con il rinnovo dei diritti tv. L’ultimo bando se l’era aggiudicato Dazn mettendo sul piatto 22 milioni annui per i 472 match (428 in esclusiva). Secondo quanto riporta Milano Finanza, c'è un nuovo competitor a concorrere per i diritti: Eleven Sports, piattaforma digitale che già detiene i diritti della Lega Pro.

Intanto la Lega di B sta cercando di replicare il modello della Lega di Serie A puntando a creare a sua volta una media company con i fondi di private equity, riporta Calcio e Finanza. In tal senso il ruolo di Adriano Galliani, plenipotenziario del Monza di Silvio Berlusconi e vicepresidente della B, potrebbe essere decisivo nella partita. Tanto più che lo stesso Galliani, inizialmente contrario all’ingresso di Advent, Cvc e Fsi, ha cambiato idea.