E’ arrivata la decisione del Giudice Sportivo di Serie B in merito a Empoli-Chievo Verona, match non disputato nel giorno di Pasquettaa causa del blocco imposto al club toscano dalla ASL locale a seguito dell’alto numero di positività in seno alla prima squadra.

L’organismo della Lega ha stabilito “a scioglimento della riserva di cui al C.U. n 211 del 6 aprile 2021, di non applicare alla Soc.Empoli le sanzioni previste dall’art. 53 N.O.I.F per la mancata disputa della gara in oggetto, rimettendo alla Lega B i provvedimenti organizzativi necessari relativi alla disputa della gara”.

Sezione: Le Altre di B / Data: Gio 15 aprile 2021 alle 13:30
Autore: Stefano Pontoni
Vedi letture
Print