Empoli in spolvero anche ieri sera: 5 schiaffi alla Salernitana e primato indiscusso nel campionato cadetto. L'artefice del capolavoro metodologico tanto nell'impostazione della filosofia di gioco quanto nell'atteggiamento proiettato all'offensività è mister Alessio Dionisi che insegna calcio d'alto rango: "C’è tanto merito dei ragazzi nel successo appena conquistato, abbiamo fatto molto bene. La Salernitana ci ha fatto correre, mettendoci spesso in difficoltà, ma noi abbiamo approcciato alla grande. Faccio i complimenti a tutti, ma è ancora presto per parlare, dobbiamo continuare così. Nel campionato, di Serie B in particolar modo, tutto può cambiare da un momento all’altro. Siamo ancora alla diciottesima giornata e la strada è lunga. Adesso pensiamo alla gara contro il Lecce, in cui loro sono certamente i favoriti, ma noi abbiamo dalla nostra la consapevolezza di essere una grande squadra.“

Sezione: Le Altre di B / Data: Lun 18 gennaio 2021 alle 11:23
Autore: Niccolò Anfosso / Twitter: @Nicanfo2000
Vedi letture
Print