Un punto nelle ultime quattro partite e zona playoff distante 5 punti. E’ questa la fotografia del momento del Pordenone di Attilio Tesser. Su questo tema, dopo la sconfitta contro il Chievo e il prossimo impegno contro il Monza, si è espresso Matteo Lovisa, responsabile dell’area dei Ramarri: “Niente drammi, ma questa squadra deve dare di più. Non bisogna cercare scuse, ma otto infortunati si fanno sentire”.

Sezione: L'Avversario / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 21:30
Autore: Stefano Pontoni
Vedi letture
Print