Il tecnico dell’Ascoli Andrea Sottil commenta la sconfitta contro il Monza: ” Avevamo davanti una squadra molto forte ma adesso stiamo subito pensando alla gara contro la Reggina per poter tornare a fare punti. Sono comunque contento perché la prestazione c’è stata e loro devono essere orgogliosi . Hanno giocato a viso aperto e  hanno giocato bene. Se quel tiro di Saric fosse entrato in gol, la partita avrebbe avuto un corso differente. Il Monza è molto forte. Adesso dobbiamo recuperare tutti i giocatori che erano fuori uso per problemi di salute. Dobbiamo guardare avanti. C’era l’espulsione di Antonov, perchè Saric è stato falciato, si fanno tanti sacrifici ma bisogna stare attenti in queste situazioni, il fallo era sotto gli occhi di tutti. Questa la archiviamo e ci portiamo rabbia dentro”

Sezione: L'Avversario / Data: Mer 06 aprile 2022 alle 22:40
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print