Pronti via: calcio d'inizio, lancio lungo verso Diaw che sfida in velocità Bellusci arando la fascia destra e servendo a centro area l'attaccante polacco Musiolik lesto a segnare dopo la sterzata a beffare Bettella. Erano passati solo 17": l'arco temporale della realizzazione lo fa entrare di diritto nella storia come il giocatore più veloce a segnare un gol a una squadra di proprietà di Silvio Berlusconi, battendo il precedente record appartenente a Stefano Fiore in rete dopo 23'' in Milan Lazio del 2004. 

Sezione: Dalla Sede / Data: Lun 23 novembre 2020 alle 12:45
Autore: Niccolò Anfosso / Twitter: @Nicanfo2000
Vedi letture
Print