Al termine di Benevento-Monza, conclusa per 3-1, parla il tecnico brianzolo Giovanni Stroppa e commenta la sconfitta in 9 uomini.

"Abbiamo fatto qualche errore di gestione della palla. Al primo gol ricordo uno stop sbagliato che ha dato il via al contropiede avversario che ha portato subito al primo gol, poi c'è stata la prima espulsione, poi la seconda ed è diventato sempre più difficile tenere il campo. L'espulsione a Mazzitelli mi è sembrata giusta, non ho ancora visto le immagini, certo è che tutto si poteva evitare.
La squadra deve continuare a fare quello che stava facendo. questa pausa ci ha messo non in linea con il nostro modo di fare calcio.
Io devo fare le cose in modo migliore, resettiamo al più presto perchè questo è un episodio e non possiamo condizionare quanto fatto sino ad ora per degli episodi.
Contro il Perugia mi auguro che ci saremo con la testa, al posto degli squalificati giocheranno altri sicuramente. Nonostante la brutta partita di oggi, i ragazzi comunque hanno lottato insieme, trequarti di partita in 9, poteva finire anche molto peggio".
Sezione: Primo Piano / Data: Gio 13 gennaio 2022 alle 23:51
Autore: Emanuele Dell'Anna
vedi letture
Print