primo piano

Monza al lavoro per sfoltire la rosa: sono in tanti con la valigia in mano

Monza al lavoro per sfoltire la rosa: sono in tanti con la valigia in mano

Monza al lavoro non soltanto sul fronte entrate ma anche sul fronte uscite. C'è, infatti, da sfoltire una rosa troppo ampia. Tanti i giocatori con la valigia in mano, pronti a salutare la Brianza in estate. Lascerà molto...

Stefano Pontoni

Monza al lavoro non soltanto sul fronte entrate ma anche sul fronte uscite. C'è, infatti, da sfoltire una rosa troppo ampia. Tanti i giocatori con la valigia in mano, pronti a salutare la Brianza in estate. Lascerà molto probabilmente il veterano Armellino, per lui offerte sia dalla B che dalla C. Il progetto più allettante è quello della Reggina, club con il quale sono già stati avviati i primi contatti. In uscita anche Scaglia, che piace parecchio al Vicenza. Una trattativa che si aprì già lo scorso gennaio e che ora potrebbe concretizzarsi. Fossati, invece, molto probabilmente proseguirà la sua avventura all’Hajduk Spalato. Ci sono poi da sciogliere alcuni nodi spinosi, primo fra tutti quello di Maric. Strapagato la scorsa estate, dopo una stagione davvero deludente fatica ad avere mercato. Galliani dovà essere bravo a trovargli una sistemazione, evitando minusvalenze. Destino in bilico, poi, anche per Donati, voglioso di tornare a giocare in Serie A. A questi si aggiungono anche gli svincolati, Boateng in primis. Attenzione anche alle offerte importanti che potrebero stuzziare Dany Mota. Il portoghese è ritenuto incedibile ma di fronte a proposte importanti diventerebbe davvero difficile convicerlo a restare un altro anno in cadetteria. Insomma, sarà un Monza davvero diverso rispetto a quello visto al U-Power Stadium la scorsa stagione.