Il Monza potrebbe chiedere alla Lega il rinvio della prossima partita di campionato contro il Vicenza. I brianzoli, colpiti duramente dal coronavirus, hanno attualmente in rosa sette positivi, di cui 2 portieri, più due giocatori in isolamento, Frattesi e Colpani, e quindi indisponibili per la sfida di sabato. A dirlo è il nuovo protocollo diramato, che all'articolo 3 così recita: "Qualora, nell'arco temporale intercorrente tra l’ultima gara disputata e le 48 ore antecedenti la gara successiva, risultino positivi al virus SARS-CoV-2 ovvero siano posti in isolamento per effetto di provvedimenti delle Autorità statali e/o locali competenti, più di 8 calciatori dello stesso Club, quest’ultimo ha diritto, previa istanza al Presidente della Lega, al rinvio della prima gara utile nella quale sarà impegnato, che sarà riprogrammata in una data stabilita insindacabilmente dal Presidente stesso". Si attende nelle prossime ore una decisione ufficiale da parte del club.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 13 ottobre 2020 alle 22:18
Autore: Stefano Pontoni
Vedi letture
Print