La Gazzetta dello Sport oggi dà un giudizio sugli affari e sui flop di serie B, analizzando anche il mercato del Monza. "Buoni affari e delusioni, da Carnesecchi a Diaw - si legge -. Il portiere della Cremonese è uno dei colpi invernali. La punta del Monza, con Iemmello, tra chi non ingrana".

L'articolo poi approfondisce: " Il 4 gennaio, giorno dell’apertura del mercato, con il pareggio di Lecce il Monza chiudeva la 17a giornata a un punto dalla Salernitana, seconda, e a quattro dall’Empoli, primo. Oggi, quando le giornate sono il doppio, la squadra di Brocchi ha sei punti da recuperare sulla zona della promozione diretta e ben dieci sull’Empoli che sembra irraggiungibile. In mezzo, altri acquistoni dopo quelli estivi: su tutti, quello di Davide Diaw, che dopo i 15 gol dello scorso anno a Cittadella e i dieci della prima parte di stagione a Pordenone, deve ancora sbloccarsi. Non dovesse riuscirci nei 10 giorni di fuoco che chiuderanno la stagione regolare, probabile - a meno di un’impresona - che possa avere i playoff per fare quello per cui era stato preso".

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 10:44
Autore: Redazione Tuttomonza
Vedi letture
Print