Il Monza doveva vincere e sperare. Alla fine è arrivata una sconfitta che, sommata alla contemporanea vittoria della Salernitana contro il Pescara, costringe i biancorossi ad affrontare i playoff. Gli uomini di Brocchi arrivano alla post season con una sconfitta, un crollo inaspettato viste quelle che erano state le ultime prestazioni. Contro le rondinelle è funzionato poco o nulla.

Di Gregorio 5,5 - Non è perfetto come al suo solito. Sul secondo gol del Brescia ha gravi responsabilità. Sbaglia l'uscita e spalanca le porte al Brescia. 

Bellusci 4 - E' uno degli uomini più esperti, compie un'ingenuità che segna il match. I due gialli erano assolutamente evitabili. Si fa espellere probabilmente nella partita più importante e questo è un rosso pesante anche in vista dei playoff.

Bettella 5,5 - La difesa balla e lui si trova in balìa degli attacchi del Brescia. In un pomeriggio difficile per la retroguardia biancorossa prova a reggere l'urto ma non ce la fa.

Pirola 6 - Il migliore dei tre centrali. Concede poco, anche se Ayè sull’accelerazione lo mette spesso in difficoltà. 

Sampirisi 6,5 - Cerca di spingere e di trovare la giocata nella metà campo avversaria. Gioca con personalità, nella ripresa sfiora il gol ma non è fortunato. E' comunque tra i più positivi.

Frattesi 7 - Trascina il Monza praticamente da solo. La sfortuna gli mette il bastone tra le ruote. Due le traverse, una nel primo e una nel secondo tempo., ma oggi la palla non vuole entrare. (Dall’83’ Ricci s.v.).

Barberis 5 - Non riesce a dettare i ritmi in mezzo al camo, la costruzione è scarna. Dal punto di vista del gioco il Monza è insufficiente e il regista biancorosso ne è responsabile.

Colpani 5,5 - Parte bene, provando con qualità a rendersi pericoloso. Gioca tra le linee e qualcosa riesce a combinare. Con l'andare dei minuti cala vistosamente e Brocchi lo richiama in panchina. (Dal 65’ D’Errico 6 - Il capitano cerca di dare il proprio impatto dalla panchina, anche lui però non riesce a dare la scossa).

Carlos Augusto 5,5 - Ancora una prova a metà. Nei primi 45', quando ha più spazio, riesce ad aggredire la sua corsia, nella ripresa però sparisce. Il brasiliano è appannato. (Dal 75’ Balotelli 6 - Brocchi gli dà spazio solo nel finale, a risultato già compromesso. Non può sempre fare miracoli. Ora deve arrivare pronto ai playoff).

Gytkjaer 5 - Schierato ancora una volta dal primo minuto non riesce quasi mai a rendersi pericoloso. Il danese prova a mettersi al servizio dei compagni ma senza creare occasioni da gol.. (Dal 65’ Diaw 6 - Entra con la solita voglia. Ci mette tanta corsa).

Dany Mota 6 - Quando accelera potrebbe essere pericoloso, il portoghese però giro spesso a vuoto. Poco assistito dai compagni (Dal 75’ D’Alessandro 5,5 - Non un buon impatto sulla sfida, l'attenuante è che entra a giochi già fatti).

Brocchi 5 - Veniva da un ottimo periodo, il Brescia fa riemergere tutti i limiti di questa stagione. Ai playoff servirà un Monza diverso. Ora non c'è più margine d'errore. O vinci o sei fuori.

Sezione: Pagelle / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 16:30
Autore: Stefano Pontoni
Vedi letture
Print