Marco Modolo ha parlato nella settimana che porta a Venezia–Reggina, queste le sue parole riportate da Trivenetogoal.it: "Non ci sono calcoli da fare, ci sono 8 partite da giocare. Adesso non ci sono più favorite, ce la possiamo giocare fino in fondo. Questa pausa è andata bene perché i tre giorni della settimana scorsa sono serviti per recuperare i giocatori infortunati. Chi aveva giocato tanto aveva bisogno di recuperare mentalmente. Ci sono stati 3-4 giorni di lavoro intenso e da ieri stiamo preparando la partita di venerdì. Adesso fisicamente sto bene, tre settimane fa mi ero rotto il mignolo del piede e non riuscivo a calzare la scarpa. A Monza con un’infiltrazione sono riuscito a giocare, ma la cosa più importante è che sia arrivata una vittoria che ci ha regalato serenità e consapevolezza dei nostri mezzi. Dobbiamo avere una spinta in più in quello che facciamo, adesso dobbiamo pensare alle ultime otto partite". 

Sezione: News / Data: Mar 30 marzo 2021 alle 14:33
Autore: Redazione Tuttomonza
vedi letture
Print