Roberto Donandoni, uno dei profili che piace di più al Monza in caso di esonero di Brocchi, non chiude le porte ai biancorossi. Dopo la fine dell'avventura in Cina con lo Shenzhen l'allenatore vuole ripartire da un progetto ambizioso, che potrebbe essere proprio quello brianzolo: “Mi sembra che Berlusconi e Galliani stiano cercando di percorrere una strada che, per una realtà come Monza, è sempre stata difficile" -  ha spiegato ai calciomercato.com -  Se conquistassero la Serie A sarebbe l’ennesima impresa sportiva di questo gruppo. Non si esclude mai nulla, vedremo. Quello che bisogna fare è cercare di essere aggiornati e crescere. Il calcio, come la vita, non si ferma mai: se vogliamo stare al passo con gli altri dobbiamo aggiornarci. Se capiterà l’opportunità buona in Italia sarò felice di coglierla, così come all’estero. Se ci sono ragionamenti seri e validi, sono felice”.

Sezione: News / Data: Mar 30 marzo 2021 alle 10:58
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print