primo piano

Scaglia risponde a Brunori: il Monza spreca l’ennesima ghiotta occasione!

Scaglia risponde a Brunori: il Monza spreca l’ennesima ghiotta occasione!

TRIPLICE FISCHIO AL COMUNALE! Un pareggio che non serve a nessuno: 1-1, apre il rigore di Brunori, chiude il colpo di testa di Scaglia. Il Lecce guadagna altri due punti sui biancorossi, che devono ora provare a blindare il terzo posto che...

Redazione Tuttomonza

TRIPLICE FISCHIO AL COMUNALE! Un pareggio che non serve a nessuno: 1-1, apre il rigore di Brunori, chiude il colpo di testa di Scaglia. Il Lecce guadagna altri due punti sui biancorossi, che devono ora provare a blindare il terzo posto che equivarrebbe semifinale play off! 

50' CALCIA BARBERIS, PALLA IN CURVA!

49' Punizione invitante per il Monza, probabilmente l'ultima occasione del match. 

47' BARBERIS DAL LIMITE PALLA SUL FONDO, CHE OCCASIONE PER IL MONZA!!!

45' Dentro Barillà al posto di D'Alessandro, sono cinque i minuti di recupero!

43' LA PAREGGIA SCAGLIA DI TESTA! 1-1 AL COMUNALE!

42' Tre minuti al novantesimo più recupero, l'Entella s'avvicina ad una vittoria fondamentale in ottica salvezza, Monza invece sempre più lontano dal secondo posto. 

41' Spinge il Monza in questi minuti finali: conclusione di D'Errico col destro secco, palla altissima!

38' Grande percussione di Brunori che vince anche un rimpallo con Bettella aprendosi lo spazio per il sinistro, murato in corner!

36' Ancora Sampirisi sul secondo palo, non può arrivarci D'Errico, palla che sfila a fondo campo. 

35' Cross di Sampirisi per Maric che si trascina il pallone sul fondo, facendo evaporare una bella chance dopo il cross teso di Sampirisi. 

33' OCCASIONISSIMA MONZA: Maric di testa colpisce, deviazione provvidenziale di Chiosa. 

30' Altro affondo di Schenetti, mura la retroguardia brianzola. 

28' Doppio cambio Entella: Dentro De Luca e Pavic al posto di Capello e Costa. 

27' Dentro Barberis e Maric al posto di Ricci e Scozzarella. 

26' CLAMOROSA OCCASIONE PER L'ENTELLA! SCHENETTI ARRIVA DAVANTI A DI GREGORIO MA NON TIRA E PROVA L'ASSIST VERSO CAPELLO FERMATO DA FRATTESI, PAZZESCO AL COMUNALE!

25' Cross di Ricci sul secondo palo, esce in presa alta Borra, bloccando la traiettoria arcuata. Sta per arrivare un altro doppio cambio per il Monza...

23' Contatto tra Frattesi e Costa, tutto regolare e l'Entella ora ad impostare una nuova manovra da dietro. 

21' Cross di Augusto, libera Brescianini poi spazza in tribuna Bettella, non di certo la scelta migliore visto il bisogno impellente di recuperare due reti. 

17' Cleur si fa tutto il campo prendendo le sembianze di Garrincha, Frattesi non riesce ad abbatterlo, poi il fallo è in favore dei Diavoli Neri che stanno avendo la meglio anche fisicamente in questa fase di gioco. 

15' Affondo di Diaw che poi si dimentica il pallone sul più bello, bravissimo però Poli a seguirlo fino alla fine.  

14' Per l'Entella dentro Capello per Morosini, il Monza fa entrare Sampirisi e Frattesi, fuori Colpani e Donati. 

12' CLAMOROSO AL COMUNALE, IL MONZA RECLAMA UN RIGORE NETTO, L'ARBITRO AMMONISCE DIAW E RICCI INFURIATI CON ROBILOTTA!

7' BRUNORI PORTA IN VANTAGGIO L'ENTELLA! DI GREGORIO TOCCA MA NON PUò INTERCETTARE! Dal dischetto su un rigore che effettivamente non c'era, i liguri passano!

6' CALCIO DI RIGORE PER L'ENTELLA! Fallo di Bettella su Dragomir, penalty per i liguri! 

5' Scozzarella corto per Carlos Augusto che prova a dare il giro ad uscire con il collo esterno, la palla esce non di molto alla sinistra di Borra! 

4' OCCASIONE MONZA: D'Alessandro mette il turbo e serve a rimorchio Diaw che cicca la traiettoria clamorosamente!

2' Esce con personalità Colpani saltando Paolucci: punizione Monza. Nel frattempo, sul filo di lana della prima frazione, il Lecce s'è portato in vantaggio nel match d'alta classifica e da vivere tutto d'un fiato con la Salernitana: in gol Pettinari!

1' Si riparte a Chiavari, il primo pallone della ripresa lo muove D'Errico. 

SECONDO TEMPO

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Finisce qui la prima frazione: molte occasioni ma punteggio ancora invariato! Pochi istanti poi saremo di nuovo qui per commentare la ripresa del match!

45' UN MINUTO DI RECUPERO!

43' OCCASIONE MONZA! Sberla di destro di Carlos Augusto dopo un primo controllo orientato sul piede debole, la sfera sibila il palo e va sul fondo.

39' Fallo in attacco di Diaw, è da qualche minuto che la truppa di Brocchi spinge in maniera insistente alla ricerca del vantaggio, ma non potrebbe essere altrimenti, visto che il Monza ha un solo risultato a disposizione. 

38' Problema alla spalla per Chiosa, caduto male dopo un impatto violento nel contrasto aereo con Diaw, gioco fermo al Comunale. 

37' ANCORA MONZA! Calcia D'Alessandro dopo la discesa di Colpani, mura a corpo morto Poli, salvando la porta di Borra!

33' OCCASIONE CLAMOROSA PER IL MONZA! Stacca Diaw in mischia sfiorando con la spalla, poi una carambola favorisce Colpani che non riesce a girare in porta da due metri!!

32' Sventagliata di Donati verso D'Alessandro, l'anticipo preciso, puntuale e tempestivo lo effettua abilmente Cleur, alleggerendo con stile verso Borra. Prestazione, fino ad ora, molto positiva in arretramento della truppa di Vivarini.

29' DESTRO A GIRO DI SCOZZARELLA, ALTO! Prova a dare il giro dai venti metri il metodista del Monza, traiettoria che scende ma non abbastanza per impensierire Borra. Tutto è nato, però, dalla corsa di Diaw, lesto a gettarsi negli spazi prima del suggerimento arretrato. 

27' Giocata da Serie A di Schenetti, tacco tunnel verso l'inserimento di Morosini che corre sul lato mancino e poi alleggerisce a rimorchio al limite dell'area, senza trovare però un compagno, anche per l'ottimo ripiegamento difensivo di Augusto. 

25' COLPANI DI TESTA, ALTO! Traversone arcuato e molto profondo di Scozzarella, stacco di testa dopo essersi sganciato da Costa della mezz'ala biancorossa, palla alta!

22' Sale di giri la truppa ospite: il fattore mancino di Ricci affila un sinistro pericoloso, salta Cleur insieme a Poli anticipando Diaw, corner per il Monza. 

20' ANCORA MONZA: prova a fare il Theo Hernandez della situazione Augusto, serpentina pazzesca ma viene chiuso all'ultimo, così l'Entella sventa la minaccia. 

18' OCCASIONE MONZA: grande imbucata di Scozzarella che forza intelligentemente tra le linee verso Colpani, lesto a servire sul lato mancino Augusto, il cui cross attraversa l'area di porta senza che nessuno riesca ad impattare. 

16' Tiro di Dragomir completamente sbilenco: rimessa dal fondo per Di Gregorio. 

15' Fallo in attacco di Ricci uscito alto in pressing. Poi Carlos Augusto sullo sviluppo successivo fa lo stesso: punizione Entella. 

14' D'Errico calcia dalla distanza, è una telefonata con preavviso per Borra che ringrazia e blocca a terra!

12' Fallo di Brescianini su D'Errico, punizione Monza che può impostare un nuovo possesso da dietro. 

7' Non contento dei suoi mister Brocchi che vuole di più soprattutto in fase offensiva. Lancio di Scozzarella imprendibile per Diaw: rimessa dal fondo per Borra. 

5' Si fa vedere anche il Monza dopo cinque minuti di studio: cross a rientrare di Ricci, colpisce in precario equilibrio Scaglia mandando a lato. 

4' OCCASIONISSIMA ENTELLA: grande traversone di Costa che sfrutta lo spazio concesso da Augusto, si stacca con sapienza Brunori dalla marcatura e poi gira col mancino verso la porta, la traiettoria non va più di un metro fuori dal palo alla destra di Di Gregorio. Brivido Monza!

3' Sale l'Entella sfruttando la fascia destra: Dragomir si allarga e tenta un traversone facile preda di Di Gregorio. 

2' Subito affondo di D'Alessandro, poi cross arretrato facile preda della retroguardia ligure in uscita. 

1' Partiti!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Sfruttare la velocità di D'Alessandro e gli spunti di Ricci: questo vuole Brocchi, che lancia Diaw riferimento centrale; a centrocampo si rivede Colpani, con D'Errico mezz'ala sinistra e Scozzarella in regia. 

Le formazioni ufficiali:

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Borra; Cleur, Poli, Chiosa, Costa; Dragomir, Paolucci, Brescianini; Schenetti; Morosini, Brunori All. Vivarini (Albertazzi, De Luca, Capello, Cardoselli, Pellizzer, Marcucci, De Col, Mazzocco, Mancosu, Coppolaro, Andreis, Pavic)

MONZA (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Bettella, Scaglia, Carlos Augusto; Colpani, Scozzarella, D’Errico; D’Alessandro, Diaw, Ricci All. Brocchi (Sommariva, Mazza, Barberis, Frattesi, Barillà, Maric, Paletta, Sampirisi, Colferai, Magli, Pirola)

ARBITRO: Sig. Robilotta di Sala Consilina (Grossi-Annaloro)

È quasi un dentro o fuori, a livello di classifica e morale. Nonostante tutto, c’è ancora futuro: nel mese d’aprile si nasconde la sentenza del destino, quasi fosse un gioco d’abilità e ingegno, in cui l’aritmetica traccerà il solco con quel che verrà. Il fascino dell’occasione è che quasi mai si rivela unica, a posteriori, però quando la vedi davanti, quando la studi e la brami, ti sembra intollerabile perderla. Se non è a Chiavari l’ultima spiaggia, poco ci manca. Novanta minuti per invertire la rotta, regalare un sorriso speranzoso ai tifosi assiepati metaforicamente sul rettilineo finale in attesa dello sprint e per ritornare ad essere un complesso omogeneo con idee chiare e condizione psicofisica brillante. Serve questo e altro al Monza, ecco perché Brocchi pretende un collettivo affamato e pronto a lottare su ogni pallone mettendo i tre punti davanti alla prestazione: “Partita difficile, tiriamo fuori il massimo”. 

Buonasera gentili lettori di TuttoMonza e ben ritrovati sulle nostre frequenze! Ritorna il campionato di Serie B e ritorna anche il nostro appuntamento con il live match: questa sera siamo allo Stadio Comunale di Chiavari pronti a raccontarvi l'incrocio determinante per la classifica tra la Virtus Entella appigliata alle ultime preghiere per restare in cadetteria, e il Monza, che deve riscattare il capitombolo interno col Venezia e rimanere in scia per la promozione diretta in massima serie.