Alla viglia di Cosenza-Monza parla mister Cristian Brocchi, che fa il punto sulla situazione del campionato e sull'obbiettivo.

"Dobbiamo sempre pensare solo a noi stessi, pensare agli altri fa male perchè non dipende da noi. In queste due partite abbiamo speso parecchio ma penso che l'obbiettivo sia talmente importante che penso che dove non si arriva con l'energia si arriva con la testa. Qualcuno non sta bene e rimane a casa, vedrò domattina quindi chi scenderà in campo".

Sul campionato: "Abbiamo lasciato troppi punti per strada quest'anno, ma la Serie B è cosi e non lo dico solo io. La prima può perdere con l'ultima, le partite sono tutte molto molto difficili e vanno affrontate nel modo giusto e nel massimo rispetto degli avversari".

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 16:25
Autore: Emanuele Dell'Anna
Vedi letture
Print