Ha parlato Brocchi al termine della sconfitta casalinga col Chievo. Queste le sue parole: "Siamo stati sfortunati perché facciamo gol e tre minuti dopo rimaniamo in dieci. Ci mancano giocatori, siamo in un momento di emergenza, non dobbiamo perdere lucidità perché il campionato è lunghissimo e abbiamo tutto il tempo per recuperare. Ma la squadra ha dato la dimostrazione d'aver lottato, tenendo bene il campo e calciando in porta come gli avversari. I tifosi per noi sono fondamentali, penso che nelle difficoltà più si è uniti e più si diventa forti. Dalle difficoltà si esce tutti insieme, a testa alta con voglia di ribaltare questa situazione, la fortuna girerà anche per noi se perseveriamo nel lavoro. Non è facile preparare la gara di martedì col Pordenone ma metterò in campo la formazione migliore per far bene anche in Coppa. Boateng? Oggi ha fatto una buona partita, tenendo palla davanti anche se non è al 100% e la condizione migliore la troverà solamente giocando. Diventerà un valore aggiungo sicuramente".

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 16:44
Autore: Niccolò Anfosso / Twitter: @Nicanfo2000
Vedi letture
Print