Quella di un super lega, ricca di partite spettacolari, è un'idea che in passato, ai tempi del Milan, ebbero anche Berlusconi e Galliani. A parlarne è stato l'ex allenatore rossonero Arrigo Sacchi: “Silvio Berlusconi non avrebbe escluso nessuno. Il patron del Monza – ha spiegato l’ex allenatore alla Gazzetta dello Sport – sottolineava l’importanza dello spettacolo, del gioco divertente e sognava grandi partite che entusiasmassero la gente a prescindere dal risultato. E non avrebbe mai chiuso le porte in faccia a nessuno”.

Sezione: News / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 12:16
Autore: Stefano Pontoni
Vedi letture
Print