Massimo Rastelli, allenatore che ha lanciato e visto crescere Fabio Pisacane prima all'Avellino e poi al Cagliari, al Corriere dello Sport ha parlato dell'acquisto del terzino sinistro da parte del Lecce: "Fabio ha deciso di essere protagonista, avrebbe potuto accontentarsi di finire la carriera al Cagliari, pur giocando meno, e invece ha voluto rimettersi in gioco in una piazza importante e in una società seria come il Lecce. Per il Lecce questo è un grandissimo colpo. E parlo anche dell’uomo, oltre che del calciatore". 

Sul campionato di B: "Quest’anno è un campionato ancora più incerto, perché alcune big, come Monza e Spal, fin qui hanno fatto meno di quello che ci si aspettava. L’Empoli era già forte nella scorsa stagione, adesso è una squadra completa e sicuramente dirà la sua fino alla fine".

Sezione: News / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 10:18
Autore: Redazione Tuttomonza
Vedi letture
Print