news

Lecce, Ingrosso: “Contro il Monza il Lecce ha cambiato marcia. Concorreranno entrambe per la A insieme a Empoli e Spal”

Egidio Ingrosso, doppio ex di Reggina e Lecce, parla a La Gazzetta del Mezzogiorno della partita che attende le due squadre ma anche della sfida giocata dai salentini contro il Monza: "Nell’ultima partita disputata prima della sosta,...

Redazione Tuttomonza

Egidio Ingrosso, doppio ex di Reggina e Lecce, parla a La Gazzetta del Mezzogiorno della partita che attende le due squadre ma anche della sfida giocata dai salentini contro il Monza: "Nell’ultima partita disputata prima della sosta, quella con il Monza, si è registrata una inversione di tendenza che va assolutamente confermata. Contro i brianzoli, i giallorossi non hanno subito gol, dopo averne incassato almeno uno per quattordici giornate di fila. Ho notato molta più attenzione, sia da parte degli esterni bassi che dei centrocampisti. L’auspicio è che si sia trattato del primo passo verso un nuovo equilibrio assolutamente indispensabile per avere ambizioni di primo o di secondo posto. Per 45’, però, l’undici diretto da Corini non mi è piaciuto perché è stato un po’ rinunciatario. Nella ripresa, invece, la musica è mutata. Bisogna lavorare per sistemare al top tutti i dettagli ed il fatto che il mister sia tornato finalmente disponibile dopo l’assenza causata dalla positività al Covid-19 è importantissimo in prospettiva futura".

Sul mercato: "La rosa è già molto forte, tra i migliori in assoluto della B unitamente a quelle di Empoli, Spal e Monza che, a mio parere, sono i complessi favoriti per la promozione diretta insieme al Lecce. Ma il direttore dell’area tecnica Corvino sa come muoversi per accrescerne la caratura e presto piazzerà i colpi messi in preventivo. Spero che qualche volto nuovo arrivi già in settimana, prima della trasferta di Reggio Calabria".