Anche il tecnico delle rondinelle Davide Dionigi ha parlato nel post gara di Brescia-Monza.

“Il risultato di questa sera è ingiusto. Non meritavamo la sconfitta e fin dai primi minuti li abbiamo aggrediti alti. Purtroppo c'è stato un errore da parte nostra, ma può capitare, in generale però ho visto una squadra in crescita. La classifica non mi preoccupa, pressiamo, attacchiamo alti, la condizione cresce e c'è differenza rispetto alla partita di Pisa. Il pareggio sarebbe stato più giusto. In fase di possesso abbiamo pressato sempre con due attaccanti, anche con Karacic e Martella, e in generale siamo stati molto propositivi anche nella costruzione di gioco”.

Sezione: L'Avversario / Data: Lun 25 gennaio 2021 alle 23:56
Autore: Emanuele Dell'Anna
Vedi letture
Print