Intervistato dalla Rai pochi istanti fa, ha fatto il punto della situazione il direttore sportivo biancorosso Filippo Antonelli: "Il Monza ha fatto una buona parte di primo tempo fino al gol, tenendo il Pordenone dietro, poi abbiamo rallentato un po' il ritmo sbagliando qualche passaggio di troppo. Adesso bisogna tenere alto il ritmo per cercare il raddoppio e provare a mettere al sicuro il risultato. Tutte le squadre ci affrontano con molto rispetto concedendoci poco e raddoppiandoci con costanza, questo ci porta a non segnare in modo eccessivo. Stiamo facendo un buon calcio e sono sicuro che anche gli attaccanti, nonostante i numeri non siano elevati, attraverso il lavoro si rendono molto protagonisti nelle due fasi della squadra. Sicuramente il nostro obiettivo è quello di salire ed è giusto che ci sia la giusta pressione, ci sono giocatori che hanno una componente importante in termine di esperienza e altri che hanno vinto il campionato di B". 

Sezione: Focus / Data: Sab 06 marzo 2021 alle 18:53
Autore: Niccolò Anfosso / Twitter: @Nicanfo2000
Vedi letture
Print