Alfredo Magni, ex difensore del Monza che negli anni 70 ha sfiorato diverse volte la A, alla Gazzetta dello Sport analizza la squadra attuale: "A Perugia si è persa un'occasione, ma a differenza degli anni Settanta qui c'è ancora una possibilità, con i playoff. Tra le partecipanti agli spareggi il Monza è l'unica a non aver mai giocato in A, ma non è una maledizione, la storia prima o poi cambierà. Ora Stroppa dovrà fare anche lo psicologo, risollevare il morale dei suoi. Per fortuna non si gioca subito e si avrà il tempo si ricaricare le pile. Berlusconi e Galliani hanno esperienze vincenti, il valore tecnico della squadra è superiore a quello delle altre. L’amarezza per aver deluso gli oltre 2 mila tifosi accorsi a Perugia deve trasformarsi in cattiveria agonistica. E centrare la Serie A vincendo i playoff potrebbe essere ancora più bello".

Sezione: Ex Biancorossi / Data: Lun 09 maggio 2022 alle 11:00
Autore: Redazione Tuttomonza
vedi letture
Print