Ad un anno dal lancio del progetto “Insieme al Monza – progetto affiliazioni”, la famiglia biancorossa si allarga passando da 13 a 28 società dilettantistiche che hanno scelto di condividere il loro percorso di crescita insieme al Monza.

Oltre che dal punto di vista numerico, la crescita è avvenuta anche dal punto di vista territoriale varcando i confini lombardi e raggiungendo ben 6 regioni italiane: Veneto, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Campania e Sicilia.

“Insieme al Monza - progetto affiliazioni” ha l’obiettivo di creare rapporti sinergici con il territorio brianzolo, lombardo e nazionale mediante la realizzazione di accordi di partnership con Centri Tecnici (Affiliate Elite) e Società Affiliate (Academy) Il format, unico ed esclusivo, è basato su valori:

TECNICO SPORTIVI: eccellente standard di insegnamento attraverso educatori, preparatori e staff altamente qualificati.

ETICI MORALI: promuovere il divertimento attraverso il rispetto dell’avversario, la lealtà e l’educazione tra i ragazzi che imparano così a rispettarsi e a essere solidali.

Nonostante la situazione epidemiologica ostacoli le attività sul campo, già da settembre è partito un piano alternativo per poter proseguire la costruzione del rapporto sinergico con le società, convertendo l'attività sul campo in incontri da svolgere da remoto, ognuno con il proprio dispositivo, mediante video riunioni.

Ẻ stato fornito un calendario alle società ricco di appuntamenti che possano trasmettere input e condivisione a 360°, trattando argomenti tecnico sportivi, etico morali, ed organizzativi che possano essere un valore aggiunto per gli oltre 6000 tesserati delle società affiliate non appena sarà permesso tornare sui campi.

Da settembre si sono svolti oltre 40 incontri raggiungendo oltre 700 partecipanti. Gli incontri, tenuti dai responsabili del settore giovanile Roberto Colacone e Angelo Colombo e dallo staff tecnico Affiliazioni, hanno visto la partecipazione anche del Direttore Sportivo Filippo Antonelli.

Ragazzi, presidenti, responsabili, tecnici, dirigenti sono al centro del progetto, ed ora più che mai l'AC Monza è presente, a sostegno delle società trasferendo mission e valori che costituiscono il DNA biancorosso: "Essere una squadra diversa dalle altre, ed diventare un esempio da seguire"

Sezione: Dalla Sede / Data: Mar 17 novembre 2020 alle 12:59
Autore: Stefano Pontoni
Vedi letture
Print