calciomercato

Ribery-Fiorentina, rinnovo difficile: il Monza osserva ma serve la Serie A

Il futuro di Franck Ribery è ancora incerto. La sua permanenza alla Fiorentina si è complicata dopo che l'offerta della dirigenza viola è dimezzata rispetto al contratto attuale da 4 milioni a stagione. Soltanto...

Stefano Pontoni

Il futuro di Franck Ribery è ancora incerto. La sua permanenza alla Fiorentina si è complicata dopo che l'offerta della dirigenza viola è dimezzata rispetto al contratto attuale da 4 milioni a stagione. Soltanto qualora accettasse di dimezzarlo da parte viola potrebbero registrarsi aperture differenti rispetto a quelle quasi nulle arrivate fin qui.

Il 38enne ha però diverse altre offerte. In Italia c'è il Monza del duo Berlusconi-Galliani, e soprattutto dell'amico fraterno ed ex compagno di squadra Boateng, si concederebbe volentieri un sogno del genere in caso di Serie A, e anche in Bundesliga, su tutte l'Hertha Berlino e l'Eintracht Francoforte, potrebbe trovare facilmente una collocazione, senza parlare volendo di località più esotiche e conseguentemente più ricche dal punto di vista del portafogli.