Monza e Pordenone si incrociano per la terza volta tra Serie B e Coppa Italia: 1-1 nel match d’andata e successo dei brianzoli ai rigori nella Coppa nazionale.

Il Monza ha pareggiato sei delle 10 gare di Serie B giocate nel 2021 (3V, 1N): una in più che in tutte le 16 precedenti del torneo in corso.

Il Monza non ha ancora vinto alcuna partita casalinga nel 2021 (3N, 1P), raccogliendo soltanto tre punti nel parziale: solo il Pescara (un punto) ha fatto peggio dei biancorossi nei match interni del nuovo anno solare.

Il Pordenone ha perso le ultime due trasferte di campionato e potrebbe subire tre KO di fila in esterna per la prima volta in Serie B.

Il Pordenone ha perso le ultime due gare di Serie B contro squadre neopromosse, dopo essere rimasto imbattuto nelle precedenti sei sfide del campionato cadetto contro queste avversarie (3V, 3N).

Tra le prime 10 squadre in classifica, il Monza è, dopo la SPAL (20), quella che ha raccolto meno punti (21) contro le compagini che occupano la seconda parte del tabellone in questo campionato.

Si affrontano la squadra che ha subito meno gol in casa (Monza, otto) e quella che ne ha incassati meno in trasferta (Pordenone, 10) in questo campionato.

Il Pordenone è l’unica squadra di questo campionato a non avere ancora subito gol su rigore; nessuna invece ne ha realizzati più del Monza (quattro) dagli 11 metri.

Nell’ultima gara contro il Frosinone, Christian Gytkjær è diventato il primo giocatore del Monza a prendere parte ad almeno 10 gol in questa stagione in Serie B: cinque reti e cinque assist.

Sebastian Musiolik, a segno nel match d’andata, ha realizzato tre delle sue quattro reti stagionali in gare interne di questa Serie B; l’unico gol messo a segno in trasferta è quello contro il Pescara dello scorso novembre.

Sezione: News / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 13:45 / Fonte: StatsPerform
Autore: Domenico Fabbricini / Twitter: @Dfabbricini
Vedi letture
Print