primo piano

Stroppa: “Con il Cittadella partita impegnativa”

Stroppa: “Con il Cittadella partita impegnativa”

Giornata di vigilia in casa Monza. Finita la preparazione, da domani si inizia a fare sul serio

Stefano Pontoni

E' tempo di Cittadella-Monza, primo impegno ufficiale della nuova stagione. Remake della tragica andata della semifinale playoff della scorso campionato che costò poi ai biancorossi l'eliminazione. Questa volta in palio c'è "solo" il passaggio al secondo turno di Coppa Italia. Una gara comunque dal grande significato, che rappresenta un nuovo inizio per entrambe le due squadre.

A presentare la sfida è stato il tecnico brianzolo Giovanni Stroppa: "Mi aspetto di vedere dei progressi dopo il lavoro che abbiamo fatto nella capacità di stare in campo e di fare la partita. E' per noi una partita molto importante, una sfida che sarà sicuramente molto impegnativa. C'è da mettere in campo molto di più rispetto alle uscite precedenti, quelle erano soltanto amichevoli questa invece è la prima ufficiale.

Il Cittadella, pur avendo cambiato allenatore, ha delle linee guida ben definite, un modo definito di giocare, una propria identità. Sappiamo quali sono le insidie che troveremo e quelle che sono le capacità dell'avversario. A maggior ragione serve qualcosa in più. Determinazione, voglia, attenzione, cercare di sbagliare il meno possibile. Affronteremo una squadra molto aggressiva. Sarà importante anche valutare quali saranno le nostre condizioni fisiche e gestire al meglio i cambi".