primo piano

Monza-Como, un derby da vincere: le probabili formazioni

Monza-Como, un derby da vincere: le probabili formazioni

È finita l’attesa, oggi è il giorno del derby. La Brianza in fermento, c’è Monza-Como, partita da vincere e basta

Stefano Pontoni

Stadio pieno come non si vedeva da tempo, due squadre ricche di talento che vogliono provare a dare la svolta decisiva al proprio campionato. Il derby vale una stagione? Vero, ma per gli uomini di Stroppa, che rincorrono i playoff, diventa un crocevia fondamentale. Dimostrare di esserci, vincendo quella che per tutti in Brianza è “la partita”.

Sarà partita vera, intensa anche perché il Como sa il fatto suo, è in salute, in classifica sta davanti di un punto e proverà in tutti i modi ad espugnare il Brianteo. 

Un’assenza pesantissima per Stroppa, quella di Carlos Augusto, bloccato all’ultimo da un infortunio.  Possibile allora una difesa Donati-Paletta-Caldirola davanti a Di Gregorio. Nei cinque di centrocampo Barberis, Colpani, Mazzitelli e Pereira dovrebbero essere sicuri del posto. Il rebus è sul sostituto di Carlos Augusto e sulla coppia d'attacco, coi vari Gytkjaer, Mota, Ciurria, D'Alessandro, Machin e Valoti che sperano in una maglia dal 1'. Comunque tutti loro potranno subentrare.

Gattuso confermerà il 4-4-2 con Gori in porta. In difesa ancora Solini e Scaglia, anche perché Varnier è ancora out. Vignali agirà a destra e sull'altra fascia Cagnano favorito su Ioannou. Da centrocampo in su c'è il rebus sulle condizioni fisiche di Chajia e La Gumina, convocati ma acciaccati. Qualora non partissero dall'inizio, in attacco Cerri e Gliozzi farebbero coppia mentre a centrocampo giocherebbero Iovine, Arrigoni, Bellemo e Parigini.

tutte le notizie di