Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

La Serie B ancora decimata dal covid. Ripartire così è difficile

La Serie B ancora decimata dal covid. Ripartire così è difficile

La B è pronta a ripartire ma i contagi all'interno delle varie squadre continuano ad essere tanti

Stefano Pontoni

Squadre decimate dal Covid o quarantene. La Serie B fa i conti con la quarta ondata e anche la ripresa del campionato sarà fortemente condizionata. Il numero dei contagiati tra i giocatori è sempre molto elevato.

Superata, invece, la fase critica almeno a Monza, con tutti i giocatori che sono tornati ormai a disposizione di mister Stroppa.

Altrove, purtroppo, la situazione è precaria. Solo nell'ultima giornata sono emersi altri 5 casi di positività tra le fila del Cittadella, tre invece i nuovi contagiati al Vicenza. Rispettivamente 7 e 8 i positivi nell'Ascoli e nella Ternana, un vero e proprio focolaio invece all'nterno del gruppo squadra del Cosenza, con oltre una ventina tra giocatori e staff in quarantena. Una situazione delicata, che può cambiare di ora in ora in base agli esiti dei tamponi ma che va presa assolutamente con le pinze.

Ripartire così non sarà facile, nonostante dalla Lega Balata provi a rassicurare tutti. Dopo tre settimane di stop la situazione fatica a normalizzarsi, il rischio è che il virus oltre a mettere a rischio la salute dei giocatori risulti poi determinante anche nei risultati.

tutte le notizie di