Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Galliani: “6 mila spettatori domani per il derby. Shevchenko al Monza? Ci ho pensato”

Adriano Galliani during TIM trophy between Milan v Real Club Celta de Vigo, in Reggio Emilia, on August 10, 2016. (Photo by Federica Roselli/NurPhoto via Getty Images)

L'AD del Monza parla a Sky: "Gli ultimi giorni del Condor nascono da una mia intuizione sul mercato, devo dire che il nome mi piace"

Domenico Fabbricini

Adriano Galliani, AD del Monza, ha parlato questa mattina a Sky Sport del derby di domani contro il Como: "Ci saranno circa 6 mila spettatori, lo scorso anno siamo usciti dai playoff per un gol, siamo arrivati terzi, le 7 partite in cui io sono stato via per Covid abbiamo fatto solo 6 punti, forse è un caso, forse chissà. Bastava una vittoria in più. Ci riproveremo quest'anno. Shevchenko al Monza? Ci ho pensato, sì,  tempo fa, l'ho sentito nei giorni scorsi, è un bravissimo ragazzo, studia, migliora, ha voglia di fare e ha tutte le premesse per far bene. Pronostici? Non mi piace farne, non gioco neanche al totocalcio, il Milan può lottare per lo scudetto e il Monza per andare su. Dopo Istanbul ho deciso di aspettare il fischio finale e non fare pronostici. L'ingaggio di Marrone? fino alle 20.00.59 avevamo tempo, lo abbiamo preso a 20.00.13, avevamo ancora 46 secondi di tempo! I giorni del Condor? Sono nati da una mia intuizione, il mio primo mercato è stato nel 75 al Monza, non so chi mi ha chiamato Condor, ma ho sempre pensato che per vendere bene devi vedere nei primi giorni e per comprare bene devi farlo negli ultimi giorni di mercato perché ci sono tutti gli esuberi da smaltire e puoi fare affari che prima non avresti mai fatto. Prima vendi e poi compra. Gli acquisti fatti negli ultimi giorni sono una mia qualità e il nome Condor mi piace".

tutte le notizie di