Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Barillà: “Sto bene qui, quest’anno vogliamo riprenderci ciò che abbiamo lasciato”

Kulusevski chiuso da Barillà e Sampirisi

Antonino Barillà si concede ad un'intervista parlando di Monza, di sensazioni e anche facendo cenno allo scorso anno

Emanuele Dell'Anna

Il centrocampista del MonzaAntonino Barillà torna al centro delle attenzioni parlando dei biancorossi, del futuro e delle gare disputate con la maglia brianzola, lo fa attraverso un'intervista a Tuttomercatoweb.

“Siamo carichi, vogliamo prenderci quello che abbiamo lasciato lo scorso anno. La partita d’andata contro il Cittadella ci ha penalizzato ma la stagione è stata comunque positiva”, questo l'esordio dell'intervista a Barillà.

Sulla passata stagione e sul Monza passato, quello dei grandi nomi

“L’anno scorso si era formato un bel gruppo, ma anche quest’anno stiamo crescendo nel modo giusto. Possiamo toglierci delle soddisfazioni. L’anno scorso ci hanno penalizzato le partite contro le squadra di bassa classifica, dobbiamo pensare solo a noi stessi e fare il nostro gioco. Poi tireremo le somme”.

Sulla partita contro la Juve nel Trofeo Berlusconi?

“Il calcio d’agosto ti consente di mettere minuti nelle gambe e provare tante cose. È stato un buon test, la Juve è una grande squadra che ha voglia di dimostrare ed è molto compatta”.

Sulla partenza di Balotelli in Turchia?

“Mi sarei aspettato di vederlo ancora in Italia., però ha fatto questa scelta perchè voleva rimettersi in gioco. È un grande giocatore e spero torni ad essere il Mario di livello che abbiamo tutti apprezzato”.

Sul mercato?

“Sto bene al Monza. Avevo fatto delle promesse l’anno scorso e ora spero di mantenerle nella prossima stagione centrando l’obiettivo” .

Sull'assenza del Chievo nella prossima Serie B

“Dispiace, ha una storia importante alle spalle. Dispiace per tutti i calciatori che sono rimasti svincolati”.

tutte le notizie di