Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

pagelle

Le pagelle di Monza-Ternana: la ripresa è una brutta copia dell’anno scorso

Le pagelle di Monza-Ternana: la ripresa è una brutta copia dell’anno scorso

Le valutazioni al termine del pari dell'U Power Stadium

Redazione Tuttomonza

Di Gregorio 6 Incolpevole sul gol, prima non era quasi mai stato chiamato in causa. 

Donati 6 All’inizio è poco concentrato in un paio di situazioni, poi si rifà ma è ai limiti della sufficienza.

Marrone 6 Il senso della posizione è la sua miglior impronta e lo fa notare con scioltezza.

Caldirola 6 Gestisce la retroguardia occupandosi di Pettinari senza problemi.

Pedro Pereira 6 Molto attivo, un po’ confusionario con la palla tra i piedi, ma il tempismo nell’occupazione del settore destro si manifesta con chiarezza (21’ st Sampirisi 5 Non fa il fuorigioco nell’occasione del pari, entra con sufficienza).

Colpani 6 Il percorso di crescita lo sta portando ad una cura minuziosa negli inserimenti senza palla, ma nel secondo tempo getta alle ortiche un clamoroso contropiede per raddoppiare. (32’ st Valoti sv).

Barberis 6,5 Lasciato sempre libero di costruire, imposta bene lo sviluppo ed è preciso nelle geometrie, puntando il mirino sugli inserimenti delle mezzali. (32’ st Barillà sv).

Mazzitelli 5,5 Deve crescere di condizione, tante palle perse nel primo tempo, poi sale di livello ma non è ancora pronto.

Carlos Augusto 5,5 Quasi sempre ordinato in entrambe le fasi, opaco in spinta. 

Mota Carvalho 6,5 Si sblocca con una botta di collo pieno sotto l’incrocio che impressiona per la facilità dell’esecuzione, poi lotta tanto, fa fatica abbassandosi per la ricezione e la creazione di pericoli (32’ st D’Alessandro 6 Buoni strappi per allungare la squadra nel finale).

Gytkjaer 5 Si divora un gol a porta sguarnita in spaccata più facile da buttare dentro che da sbagliare, nel complesso fatica a trovare la posizione giusta per tenere palla (18’ st Ciurria 5,5 Ha gli spunti ma è fumoso).

Stroppa 5,5: queste sono gare da vincere senza discussione. Troppe occasioni lasciate per strada, alla fine il pari ospite è meritato perché i biancorossi si chiudono abbassando troppo il proprio baricentro.

Ternana (3-4-2-1): Iannarilli 6,5; Boben 5,5 Sorensen 5,5 Capuano 6 (10’ st Palumbo 6,5); Defendi 5,5 Proietti 6 Agazzi 5,5 (28’ st Donnarumma 6) Martella 6; Partipilo 5,5 (16’ st Mazzocchi 5,5) Falletti 5,5 (28’ st Koutsoupias 6); Pettinari 6 (16’ st Capone 7). A disp.: Krapikas, Kontek, Furlan, Paghera, Ghiringhelli, Peralta, Salzano. All.: Lucarelli 6,5.

tutte le notizie di