Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ribery: “La Fiorentina mi ha mancato di rispetto. Voglio restare in Italia”

Franck Ribery of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina and FC Juventus at Stadio Artemio Franchi, Florence, Italy on 25 April 2021.  (Photo by Giuseppe Maffia/NurPhoto via Getty Images)

Restare in Italia, prendendo parte ad un progetto coinvolgente e stimolante. E' questa l'idea di Ribery.

Stefano Pontoni

Cosa farà Franck Ribery? Il francese è seguito da Monza, che di lui vorrebbe farne il simbolo del nuovo progetto biancorosso. La volontà è quella di continuare a giocare ma al momento ancora non è stata deciso nulla.

Delle sue ultime due stagioni alla Fiorentina e di quello che sarà il suo futuro è stato il diretto interessato: "Sono stati due anni veramente belli, non facili ma sono contento perché ho conosciuto tante persone, una città bella e i suoi tifosi. Peccato perché pensavo di continuare un anno in più con la Fiorentina, però così è la vita e il calcio" -  ha detto a Toscana TV -  "Il futuro? Non lo so ancora. Come detto, la mia idea era veramente di continuare con la Fiorentina un anno in più. È stata dura perché per tre-quattro settimane non ho mai sentito nulla. Nessuno mi ha chiamato e questo vuol dire che mi hanno mancato un po' di rispetto. Mi è sembrato che questi due anni in cui ho dato tutto non siano stati riconosciuti. Spero comunque di restare in Italia",

tutte le notizie di