Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Donnarumma incontra Berlusconi, discorsi da Cavaliere a Cavaliere

Donnarumma Berlusconi

Donnarumma e Berlusconi, due rossoneri dentro, anche se uno si è appena legato al PSG e l'altro è presidente del Monza. L'incontro dei due in Sardegna da Gigio

Emanuele Dell'Anna

Gigio Donnarumma è in vacanza, dopo aver vinto un meraviglioso Europeo e firmato al PSG. Vacanza sì ma con una visita speciale, quella di Silvio Berlusconi.

Donnarumma e Berlusconi si sono incontrati in Sardegna, dove ora è il portiere azzurro per trascorrere una vacanza prima del rientro in Francia a Parigi. Gigio ha postato su Instagram la foto con l'ex presidente del Milan, attuale numero uno del Monza, infiammando i social facendo partire il momento nostalgia a molti rossoneri.

Donnarumma scrive: "È sempre un onore e un privilegio poter incontrare il presidente Berlusconi"

Berlusconi artefice di tutto, quando nel 2013 prese Donnarumma dalla scuola calcio Club Napoli per 250 mila euro. Gigio aveva solo 14 anni ma di lui si parlava già come di un fenomeno, difatti poi due anni dopo sarebbe sbarcato in prima squadra con la naturalezza dei predestinati. L’esordio in A a 16 anni, la parata su Dybala a Doha che regalò a Berlusconi la Supercoppa Italiana 2016, il trofeo numero 29, l’ultimo di una bacheca straordinaria, e quella porta presidiata fino al 23 maggio scorso, notte del ritorno in Champions dopo 8 anni di assenza. In quel Milan di coppa c’era Berlusconi al timone.

Quando l'attuale presidente del Monza aveva ceduto il club a Mr. Li da qualche mese, aveva fatto di Donnarumma il 18enne più pagato d’Italia. Ora Donnarumma e il Milan si sono separati, dopo aver portato i diavoli in Champions e dopo aver portato l'Italia sul tetto più alto d'Europa stendendo l'Inghilterra nel proprio tempio.

Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

tutte le notizie di