Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Chievo Verona, sarà lunedì 26 il giorno del giudizio

Chievo Verona, sarà lunedì 26 il giorno del giudizio

Il nodo cruciale resta sempre lo stesso: la visione letterale e stretta del Covisoc che si scontra con i diritti più ampi garantiti dal Coni. Deciso, da parte di Campedelli e dei suoi uomini, anche l’eventuale passo successivo: il ricorso al Tar

Redazione Tuttomonza

Il Chievo Verona, per conoscere il proprio destino, dovrà attendere ancora alcuni giorni: il Collegio del Coni sentenzierà lunedì 26 luglio 2021. Esclusa dunque l’ipotesi di avere una risposta entro il 23, per difficoltà degli organi nel riunirsi già in questo fine settimana. Intanto – come riporta L’Arena – resta vigile alla finestra il Cosenza, che spera di poter riempire la casella vacante del calendario cadetto, che verrà composto sabato. I tempi che si allungano, però, cambiano poco nella sostanza. Il nodo cruciale resta sempre lo stesso: la visione letterale e stretta del Covisoc che si scontra con i diritti più ampi garantiti dal Coni. Deciso, da parte di Campedelli e dei suoi uomini, anche l’eventuale passo successivo: il ricorso al Tar, dove la chiave sarà il merito e non i paletti posti dalla Figc. Il Chievo però è convinto di poter chiudere la partita già lunedì. Lo riportano i colleghi di PianetaSerieB.

tutte le notizie di