Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

news

CdS – Galliani e Stroppa a Monza: le radici dipinte di rossonero

CdS – Galliani e Stroppa a Monza: le radici dipinte di rossonero

Nessuna ricerca del lusso, ma la volontà di raggiungere giocatori di categoria per lottare fino alla fine per la promozione in massima serie

Redazione Tuttomonza

Ricominciano dalle loro radici, Galliani, Stroppa e il Monza. Ciascuno per la sua parte, ha intrecciato la propria vita a quei colori, a quella città diventata una mini-regione e a quella squadre che - con l'arrivo di Berlusconi - ha deciso di inseguire l'impresa impossibile, la Serie A, sfiorata anche a giugno scorso. Inizia così l'editoriale di Franco Ordine sul Corriere dello Sport, sottolineando come non ci sarà una ricerca dei vip (escluso, quindi, Ribery), semmai qualche valorizzazione di qualche talento cristallino, tipo il portoghese Dany Mota, che Stroppa vorrebbe far giocare falso nueve, come nell'under 21 del suo paese.

tutte le notizie di