Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Il Monza e il problema gol: contro la Ternana serve maggiore incisività

Spal-Monza

Monza alle prese con il problema gol. Questo pomeriggio Stroppa si affiderà al tandem Gytkjaer-Dany Mota per provare a scardinare la difesa della Ternana

Stefano Pontoni

Soltanto in due occasioni i biancorossi sono riusciti ad andare a segno in questo campionato. Peggio hanno fatto solo Lecce, Vicenza e Pordenone. Sotto porta, è chiaro, serve fare di più, ad iniziare da oggi quando di fronte ci sarà la peggior difesa della B. Stroppa chiede ai suoi un cambio di marcia. Per fare punti è indispensabile creare più occasioni ma soprattutto essere più incisivi in area di rigore.

Maggiore apporto offensivo dovrà darlo Dany Mota Carvalho. Al portoghese, uno dei migliori della scorsa stagione, manca il gol. Le qualità per poter essere devastante le ha tutte, velocità palla al piede, dribbling, forza fisica, ma sotto pota ancora fatica ad incidere. Vero che non è proprio una prima punta ma gli piace svariare su tutto il fronte d'attacco ma se vuole fare il definitivo salto di qualità, se vuole dimostrare di poter essere un giocatore di livello superiore, deve iniziare a buttarla dentro con maggiore regolarità.

Al suo fianco, dal primo minuto, ci sarà Gytkjaer. Il danese in casa ha già messo a segno un gol pesantissimo contro la Cremonese. Ora è chiamato a ripetersi. Stroppa ha anche altre carte da potersi giocare a gara in corso, passando anche ad un tridente. Sono Ciurria e D'Alessandro, due giocatori che possono far davvero male con i loro inserimenti palla al piede.

tutte le notizie di