Tutto Monza
I migliori video scelti dal nostro canale

focus

Che sia un 2022 nel segno del Monza? Ecco cosa vogliono i tifosi brianzoli

Che sia un 2022 nel segno del Monza? Ecco cosa vogliono i tifosi brianzoli

Il Monza è forte e lo sa, ora deve solo portare a compimento quello che ha iniziato nel finale del 2021

Emanuele Dell'Anna

Dopo la brutta annata passata, con la mancata promozione diretta e l'intoppo nei playoff, quest'anno la music è molto differente.

Con Stroppa in panchina la piega sembra essere molto diversa, così come i calciatori in campo. Il Monza non perde da 10 gare di fila, l'ultima sconfitta infatti risale al primo ottobre scorso (contro il Lecce), e si sono creati tutti i presupposti per pensare positivo e guardare sempre più su. La vetta dista 7 punti, ma il Pisa ha attualmente una gara in più, così come Brescia e Cremonese.

I tifosi brianzoli sono gasati all'idea che il Monza possa andare a calcare i grandi palcoscenici, probabilmente quelli che merita. E' vietato rallentare, qualcuno potrebbe approfittarne, c'è solo da correre e lottare con la spinta del tifo che non manca neppure in trasferta.

L'exploit di Colpani, quelle di D'Alessandro, ma anche dello stesso Machin, stanno facendo ritrovare al Monza la propria identità, inizialmente smarrita per una mancanza di fiducia vista la precedente annata. Si può contare sempre sulla classe di Dany Mota Carvalho, il portoghese scattante che è come una bomba ad orologeria.

I presupposti ci sono, la voglia anche, il tifo sempre, MONZA tocca a te!

tutte le notizie di